IMPERIA. START-UP E IMPRENDITORIA SOCIALE, IL SOSTEGNO DELLA CAMERA DI COMMERCIO ALLA CREAZIONE DI CINQUE NUOVE IMPRESE: TRA ECO SOSTENIBILITA’ E SCUOLA

Home Imperia

Gli obiettivi sono due: da una parte c’e’ il tentativo di dare una risposta all’emergenza lavorativa, dall’altro incentivare nuove risposte ai bisogni personali in ambito sociale e sono entrambi arrivati ad ottenere i risultati sperati

image

Imperia. La Camera di Commercio di Imperia e’ protagonista nel progetto “Start Up imprenditoria sociale”, iniziativa promossa da Unioncamere nazionale con la collaborazione di Universitas Mercatorum.

“Le nostre cooperative sono ricche di presenze del territorio, di vite e persone – dichiara Paolo Michelis, coordinatore Legacoop Provincia di ImperiaCi sono energie che si incontrano, anche il lavoro, soprattutto quello cooperativo, permette a molte idee di nascere e creare qualcosa di nuovo

Gli obiettivi sono due: da una parte c’e’ il tentativo di dare una risposta all’emergenza lavorativa, dall’altro incentivare nuove risposte ai bisogni personali in ambito sociale e sono entrambi arrivati ad ottenere i risultati sperati. L’iniziativa e’ infatti arrivata alla conclusione e le start up avviate da CCIAA Imperia sono:

– GPS Giovani per la Scuola
– LDD 2.0 Laboratorio Didattico Digitale
– Naturaglia, il villaggio eco sostenibile
– I condimenti della vita
– Una spiaggia in rete

Tutte le cooperative, una dopo l’altra si sono presentate, mostrando ad un pubblico entusiasta, i loro risultati finali : “Sono proprio delle soddisfazioni – conclude Michelis – e’ la dimostrazione che si possono fare grandi cose”

image

image

Segui Imperiapost anche su: