Imperia: depuratore sversa reflui sulla costa, parla assessore Gandolfo. “Comune andato oltre i propri obblighi. Riparazione tubo al via entro poche settimane”

Attualità Imperia

L’assessore Laura Gandolfo interviene in merito al servizio denuncia del nostro giornale. “Il Comune ha sempre fornito tutte le risposte di sua competenza”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Il Comune ha sempre fornito tutte le risposte di sua competenza ed è andato anche oltre gli obblighi previsti a suo carico dalle legge”. Così l’assessore all’ambiente del Comune di Imperia, Laura Gandolfo, interviene in merito al servizio denuncia del nostro giornale sullo sversamento di reflui dall’impianto di depurazione a pochi passi dalla costa.

Imperia: depuratore sversa reflui sulla costa, parla assessore Gandolfo

“In merito alla riparazione del tubo di rilancio a mare dei reflui depurati dell’impianto di depurazione –  si legge nella nota dell’assessore confermo quanto già dichiarato nello scorso mese di gennaio in Consiglio Comunale. Dopo l’ordinanza del sindaco a carico del gestore ATO idrico e decorsi infruttuosamente i tempi previsti dalla stessa, l’Amministrazione Comunale, consapevole dell’importanza della questione e per superare lo stallo creatosi, ha deciso di sostituirsi all’ATO e di intervenire direttamente.

Purtroppo, anche a causa della situazione legata all’emergenza Covid, non erano presenti sul mercato i materiali necessari all’opera. È stato dunque effettuato un ordine di produzione. Secondo le ultime informazioni in nostro possesso, la consegna dovrebbe avvenire tra la fine della prossima settimana e l’inizio di quella successiva. I lavori inizieranno immediatamente dopo, condizioni meteo-marine permettendo.

Il tema della tutela della qualità dell’acqua marina è da tempo al centro dell’azione dell’Amministrazione Comunale, che ha investito circa 2 milioni di euro sul sistema fognario negli ultimi due anni per andare oltre storiche criticità presenti sul nostro territorio. L’intervento in corso di conclusione sullo scarico di emergenzaBorgo Prino permetterà, ad esempio, di superare una situazione problematica trascinatasi negli anni.

Riguardo il caso in questione, il Comune ha sempre fornito tutte le risposte di sua competenza ed è andato anche oltre gli obblighi previsti a suo carico dalle legge. Confidiamo che, grazie alle azioni già intraprese, la situazione venga risolta nelle prossime settimane”. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!