Imperia: il barbiere 25enne Axel raccoglie rifiuti e lancia l’hastag #ripuliamolacittà. “L’ambiente è casa nostra. Fatelo anche voi” / Foto e video

Attualità Imperia

L’iniziativa del 25enne imperiese Axel.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Ho raccolto 9 sacchi di spazzatura pieni di bottiglie di vetro, bottiglie di plastica, rifiuti di qualsiasi genere trovati a terra“. Così racconta il 25enne imperiese Axel Comolli, barbiere di professione, che ha ideato un’iniziativa per rendere la città un luogo più pulito.

Nel dettaglio, dopo aver ripulito strada Colla e l’area del Santuario del Monte Calvario, per invogliare più persone a seguire il suo esempio, Axel ha lanciato l’hashtag #ripuliamolacittà, invitando i concittadini a condividere online le fotografie dei rifiuti raccolti.

Imperia: il barbiere 25enne Axel raccoglie rifiuti e lancia l’hashtag #ripuliamolacittà

Mi chiamo Axel, ho 25 anni – spiega Axel a ImperiaPost – sono il barbiere della “Barberia di Imperia” e, come si intuisce, vado fiero della mia città, per questo ci tengo alla pulizia del nostro ambiente.

Così, dato che da diversi mesi notavo dei rifiuti nella zona di Strada Colla sopra i Piani (dove abito), senza che nessuno li togliesse, mi sono rimboccato le maniche e ci ho pensato io.

Ho raccolto 9 sacchi (da 110 litri ciascuno) pieni di bottiglie di vetro, bottiglie di plastica, rifiuti di qualsiasi genere per tutta strada Colla. Dopodiché ho portato tutto in discarica.

Ho documentato tutto e ho condiviso foto e video online con lo scopo di sensibilizzare gli altri, soprattutto le nuove generazioni, a rispettare il nostro pianeta, l’ambiente in cui viviamo e ad amare la nostra splendida Imperia.

Oggi ho anche pulito personalmente tutta l’area intorno al Santuario del Monte Calvario, dove c’erano tantissimi mozziconi di sigaretta. Ho anche lasciato a disposizione di tutti alcuni portacenere portatili della città di Imperia, affinchè i fumatori non gettino più i mozziconi a terra”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!