Covid: Imperia in zona rossa. Ecco cosa si può fare e cosa no

Coronavirus Provincia

A partire dalle 00.01 di oggi, venerdì 2 aprile, la provincia di Imperia è entrata ufficialmente in zona rossa, dove resterà sino al prossimo 11 aprile.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

A partire dalle 00.01 di oggi, venerdì 2 aprile, la provincia di Imperia è entrata ufficialmente in zona rossa, dove resterà sino al prossimo 11 aprile.

Covid: Imperia in zona rossa, le regole

❌ Coprifuoco dalle 22 alle 5

❌ 𝗩𝗜𝗘𝗧𝗔𝗧𝗜

  • Tutti gli spostamenti tranne che per comprovate esigenze lavorative, necessità, motivi di salute
  • Gli spostamenti verso le seconde case fino all’11 aprile

𝗖𝗛𝗜𝗨𝗦𝗜

  • Bar e ristoranti: consentiti l’asporto fino alle ore 22 e le consegne a domicilio senza restrizioni.
  • Negozi e gli altri esercizi di commercio al dettaglio che vendono prodotti diversi da quelli alimentari o di prima necessità

𝗦𝗖𝗨𝗢𝗟𝗘

  • In presenza: elementari e prima media
  • In DAD al 100%: seconda media, terza media e superiori

𝗩𝗜𝗦𝗜𝗧𝗘

𝟯, 𝟰 𝗲 𝟱 𝗮𝗽𝗿𝗶𝗹𝗲

È permesso recarsi presso un’altra abitazione privata all’interno della Regione, una sola volta al giorno, in massimo due persone oltre ai minori under-14 conviventi (come previsto dal Decreto di Pasqua del Governo)

𝟮, 𝟲, 𝟳, 𝟴, 𝟵, 𝟭𝟬 𝗲 𝟭𝟭 𝗮𝗽𝗿𝗶𝗹𝗲:

Le visite sono vietate

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!