Covid, Imperia: “vado al compleanno di un’amica”. Viola zona rossa, donna multata da Polizia Locale

Cronaca Cronaca Imperia

La Polizia Locale di Imperia questa mattina ha elevato tre sanzioni da 400 euro per violazione delle normative anti-covid, segnatamente della zona rossa.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

La Polizia Locale di Imperia questa mattina ha elevato tre sanzioni da 400 euro per violazione delle normative anti-covid, segnatamente della zona rossa, in vigore nell’imperiese sino all’11 aprile.

Imperia: tre multe della Polizia Municipale per violazione delle norme anti-covid

Nel dettaglio, una donna, proveniente da Sanremo, al momento del controllo (posto di blocco a Borgo Prino) ha dichiarato agli agenti di essere diretta nell’entroterra imperiese per prendere parte al compleanno di un’amica.

Un uomo, proveniente da Sanremo, si è invece giustificato con gli agenti spiegando di essersi recato a Imperia per acquistare legname per alcuni lavori casalinghi.

Un uomo, di Imperia, tornava da Sanremo, ha dichiarato agli agenti, dopo aver acquistato attrezzature da giardino.

In tutti e tre i casi gli agenti hanno elevato multe da 400 euro per la violazione della zona rossa che vieta lo spostamento tra comuni se non per motivi di necessità, lavoro e salute. 

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!