Imperia: presentati tre nuovi funzionari della Questura. “Siamo una grande famiglia. Questo un territorio dove si cresce” /Foto e Video

Attualità Imperia

Lasciano Imperia il vice questore Gianfranco Crocco e i commissari Giuseppe Valentino e Benedetta De Filippi

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Cambio della guardia in alcuni uffici della Questura di Imperia e ai vertici locali della Polizia Stradale. A lasciare Imperia è il vice questore Gianfranco Crocco, comandante della Polizia Stradale , che verrà sostituito dal vice questore Giovanni Legato, proveniente da Genova, affiancato dal neo commissario Angelo Palermo. Crocco andrà a Genova per occupare il posto di vice comandante del Reparto Mobile. Se ne va dal capoluogo alla volta di Roma il commissario capo Giuseppe Valentino, già Capo di Gabinetto e Portavoce della Questura, che è stato destinato alla segreteria del Dipartimento di Pubblica Sicurezza. Andrà allo stesso Dipartimento, ma alla sezione Immigrazione e Frontiere, anche il commissario Benedetta De Filippi, già responsabile comunicazione della Questura. In Questura sono arrivati anche i commissari Maria Livia Zuppa, originaria di Roma, ma genovese d’adozione, assegnata all’Ufficio  Gabinetto e Francesca Talarico, originaria di Catanzaro e romana d’adozione, destinata invece all’Ufficio Personale.

Giuseppe Valentino: “A Imperia tre anni proficui. Ho imparato molto”

Sottolinea il commissario capo Giuseppe Valentino: “Sono stati 3 anni lunghi, ma proficui. Ringrazio l’Amministrazione per l’opportunità che mi ha dato venendo qui, dove ho imparato tanto. Sono cresciuto sia umanamente, che professionalmente. Ringrazio il Questore, che in questi mesi mi è stato vicino, sapendo le mie aspirazioni di andare a Roma. Grazie a tutti per i lavoro svolto in questi anni. Lascio per un incarico che mi fa piacere e ho fortemente voluto“.

Il Questore Pietro Milone: “Questo è un territorio dove si cresce”

Sottolinea il Questore Pietro Milone: “Questo è un territorio dove si cresce. Siamo ben contenti di accogliere questi ragazzi appena usciti dal corso. La quota rosa è abbondantemente rispettata. Abbiamo due colleghe e un collega maschio. Saranno immediatamente impegnati sul territorio, con incarichi delicati. Siamo una grande famiglia, gente che matura esperienza e che poi parte verso nuovi incarichi. Gente che arriva con tanto entusiasmo, con tanta voglia di fare e che noi accogliamo volentieri. Ci sarà preso anche un Vice Questore alla Stradale, il tempo necessario che finisca il tirocinio il nuovo Commissario che è appena arrivato”.

Il Vice Questore Gianfranco Crocco: “Dopo 6 anni a Imperia, torno alle origini. Infatti fu dal Reparto Mobile che iniziò la mia esperienza in Polizia”

Spiega il vice questore Gianfranco Crocco: “L’esperienza di Imperia è stata di 6 anni. Sono stati molto intensi ed essendo una provincia di confine e attraversata dall’Autostrada A10, ci sono state sempre problematiche e criticità da risolvere. Un’esperienza professionale molto bella e intensa. Il Reparto Mobile come Vice Comandante, che per me è un ritorno alle origini, perché proprio a Genova, in quella sede, avevo fatto i miei primi tre anni di servizio, ormai tanto tempo fa. Un graditissimo ritorno, sicuramente con problemi di organizzazione dei servizi di ordine pubblico delicati. Sono lieto di questo nuovo incarico“.

Il commissario Benedetta De Filippi: “L’esperienza imperiese mi servirà”

Dice il commissario Benedetta De Filippi: “Questa esperienza imperiese servirà. Sono grata alla città di Imperia, alla Questura, che mi hanno accolto all’inizio della mia avventura professionale. Ringrazio il signor Questore, che mi ha dato modo di crescere professionalmente, prima all’ufficio di Gabinetto e poi alla Squadra Mobile. Ora parto per un’esperienza nuova e diversa, che spero altrettanto ricca di soddisfazioni”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!