Imperia: a esame patente con telecamera nascosta nella camicia, 42enne denunciato

Cronaca Cronaca Imperia

Il 42enne smascherato dagli agenti della Squadra Volante della Questura di Imperia. Ad allertare le forze dell’ordine i dipendenti della motorizzazione.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Denunciato perché pizzicato all’esame della patente con un dispositivo elettronico nascosto nella camicia. Protagonista un 42enne egiziano. I fatti sono avvenuti ieri, 22 aprile, a Imperia.

Imperia: esame patente truccato, 42enne denunciato

Nel dettaglio, ad allertare le forze dell’ordine i dipendenti della motorizzazione, dove era in corso l’esame scritto per il conseguimento della patente di guida. Nel mirino uno dei candidati, il cui comportamento risultava sospetto.

Sul posto è intervenuta la Squadra Volante della Questura di Imperia. Il candidato, un 42enne egiziano, è stato perquisito e gli agenti hanno trovato, nascosto nella camicia, un dispositivo elettronico, una telecamera, collegato con un complice che suggeriva le risposte alle domande. 

A seguito degli ulteriori accertamenti, è emerso che la telecamera era connessa a un hotspot wireless, individuato nei pressi della motorizzazione. Indagini sono in corso per rintracciare il complice.

Il 42enne egiziano, invece, è stato denunciato in stato di libertà e l’esame, ovviamente, annullato. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!