Triathlon: Vittoria Bergamini della “Riviera Triathlon 1992” conquista il 3° posto nella gara sprint di Pinerolo/I dettagli

Sport

L’esordio stagionale è a Pinerolo, la distanza è quella sprint (750 mt di nuoto, 20 km di bici, 10 km di corsa).

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Inizia bene la stagione agonistica dei ragazzi della Riviera Triathlon 1992 di Sanremo. L’esordio stagionale è a Pinerolo, la distanza è quella sprint (750 mt di nuoto, 20 km di bici, 10 km di corsa).

Ai nastri di partenza, per la Riviera Triathlon 1992: Vittoria Bergamini, tra le donne, Matteo Radici e Vittorio Russo, tra gli uomini.

Prime a partire le donne. Vittoria parte subito forte e dopo la frazione natatoria esce in testa, appaiata a Sharon Spimi. Le due escono veloci dalla zona cambio e Vittoria accusa un piccolo problema, le salta la catena. Perde una trentina di secondi, quanto basta per vedere la Spimi andar via ed essere raggiunta dalla Parodi. Spimi si invola verso la vittoria, Parodi chiude al 2° posto e Bergamini va a occupare il gradino più basso del podio.

Questi i tempi finali:

  • Spimi Sharon (DDS) 1h01’28”
  • Parodi Federica (TD Rimini) 1h03’43”
  • Bergamini Vittoria (Riviera Triathlon 1992) 1h04’25”

A seguire sono partiti gli uomini, per la società ligure, al via: Matteo Radici e Vittorio Russo, entrambi Youth B.

A livello assoluto, la gara ha visto un assolo di Michele Sarzilla (DDS) che ha vinto con il tempo di 55’48”. Secondo, il compagno di squadra Stefano Micotti in 57’28”. Sul terzo gradino del podio Jeff Cook, atleta svizzero, in 57’34”.

Vittorio e Matteo, invece, hanno tagliato il traguardo praticamente insieme rispettivamente 38° e 39° assoluti con il medesimo tempo: 1h05’58”. 4° e 5° di categoria a pochi secondi dalla medaglia di bronzo.

Un pensiero a Leonardo Carli e Carola Bardella che non hanno potuto prendere parte alla gara in quanto l’Istituto Scolastico che frequentano, il Nautico di Imperia, è stato posto in quarantena preventiva.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!