Imperia: commissariamento Assonautica. Spunta il nome di Silvano Montaldo, commercialista di fiducia del sindaco Scajola

Attualità Imperia

La proposta di commissariamento avanzata dall’Assemblea dei soci dopo la richiesta in questo senso della Camera di commercio, è stata approvata  ieri dal Consiglio nazionale di Assonautica, che ha annunciato la nomina nell’arco di quattro giorni

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Silvano Montaldo, commercialista originario di Laigueglia, con studio ad Alassio e assessore al Bilancio del Comune di Savona, legato al sindaco di Imperia Claudio Scajola. E’ il suo il nome che circola con maggiore insistenza negli ambienti di Assonautica, quale commissario designato da Assonautica nazionale per salvare le sorti dell’Associazione imperiese e di conseguenza quelle del Raduno di vele d’Epoca.

La proposta di commissariamento avanzata dall’Assemblea dei soci dopo la richiesta in questo senso della Camera di commercio, è stata approvata  ieri dal Consiglio nazionale di Assonautica, che ha annunciato la nomina nell’arco di quattro giorni. Quindi verosimilmente entro lunedì prossimo il mistero dovrebbe essere svelato.

La nomina del commissario di Assonautica dovrebbe giungere da Roma entro lunedì

Negli ambienti di Assonautica Imperia è iniziato a circolare proprio il nome di Silvano Montaldo quale possibile commissario. Un commercialista che è anche in importanti collegi sindacali: Autostrada dei Fiori, Amissima Assicurazioni e Amissima Holdings, per citarne alcuni. In precedenza aveva avuto incarichi amministrativi di vertici anche in Finmeccanica Spa, Aeroporti di Roma Spa, all’Amat di Imperia, alla Porto di Imperia Spa e ancora all’Aeroporto di Villanova d’Albenga. E’ stato inoltre revisore dei conti dei Comuni di Borghetto Santo Spirito, Zuccarello, Pietro Ligure e della Camera di commercio di Savona.

Commercialista e amico fidato di Claudio Scajola, fin dai tempi della D.C.

Sul fronte politico, oltre ad essere il commercialista di fiducia del sindaco di Imperia Claudio Scajola e suo amico stretto e fidato fin dai tempi della Democrazia Cristiana, Montaldo è stato, in tempi differenti, consigliere comunale, assessore e sindaco del Comune di Laigueglia, sua città d’origine, vice presidente della provincia di Savona ed è assessore a Finanze, Bilancio, Patrimonio, Personale, settore Legale e Società partecipate del Comune di Savona.

Nel 2020, con una dichiarazione dei redditi che superava i 450 mila euro, si è confermato come il politico più ricco del territorio savonese. Sarà quindi lui a prendere in mano le sorti di Assonautica e del Raduno imperiese delle Vele d’Epoca? I bene informati dicono assolutamente di si.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!