Imperia, processo “Forconi”: bloccarono treni seduti sui binari, 5 condanne a 1 mese di carcere/La sentenza

Giudiziaria Imperia

Si è chiuso con cinque condanne a 1 mese di carcere per interruzione di pubblico servizio il processo per i cosiddetti “Forconi”. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Si è chiuso con cinque condanne a 1 mese di carcere per interruzione di pubblico servizio il processo per i cosiddetti “Forconi”.  I fatti risalgono al dicembre del 2013.

Imperia: processo “Forconi”, cinque condanne in Tribunale

Questa mattina il giudice Antonio Romano (Pm Lorenzo Fornace) ha condannato a un mese di carcere Yacup Eller (difeso dagli avvocati Cristian Urbini e Hakan Eller), Calogera Lauricella (difesa dall’avvocato Loredana Modaffari), Vincenza Piccinini (difesa dall’avvocato Mario Leone), Davide Salina (difeso dall’avvocato Paola Letteri)  e Giuseppe Bobbone (difeso dall’avvocato Michele Ferrari).

Per Eller, Lauricella e Salina il giudice ha disposto la sospensione condizionale della pena e la non menzione nel casellario giudiziale. 

Tra gli imputati figurava anche Riccardo Pianosi, per il quale il giudice ha disposto il non luogo a procedere per la morte del reo. 

Gli imputati sono stati condannati con l’accusa di interruzione di pubblico servizio per essersi seduti sui binari della stazione di Oneglia, interrompendo di fatto la circolazione dei treni.

In particolare “in concorso tra loro e con altri ignoti compartecipi, collocavano le proprie persone in corrispondenza dei binari ferroviari, ovvero in loro stretta prossimità, posti all’interno del perimetro della stazione ferroviaria di Imperia Oneglia in modo da impedire la circolazione dei treni dalle ore 11.55 alle ore 17.30 del 9 dicembre”.

In totale, per i disordini dei “Forconi” gli indagati furono 21, la maggior dei quale ha chiuso i propri conti con la giustizia con riti alternativi (patteggiamento, messa alla prova e rito abbreviato).

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!