Imperia: Stefano Zecchi alla Fiera del Libro 2021. “Il mio libro raccolta l’altro ’68, quello liberal-borghese” / Foto e video

Cultura e manifestazioni

“Il mio libro vuole raccontare l’altro 68, non quello visto in maniera tradizionale dalla parte sinistra, ma quello liberal-borghese”. Lo afferma lo scrittore Stefano Zecchi, ospite della 20° Edizione del Festival della Cultura Mediterranea a Imperia, nel centro storico di Porto Maurizio, per presentare il suo ultimo libro “Anime nascoste”.

Imperia: alla Fiera del Libro lo scrittore Stefano Zecchi

A Imperia vengo sempre volentieri, è già la seconda volta. Sono un ligure di ponente di adozione perché d’estate passo molto tempo ad Alassio, mi piace venire qui. È una bella manifestazione, ho visto un pubblico molto attento.

Il mio libro vuole raccontare l’altro 68, non quello visto in maniera tradizionale dalla parte sinistra, ma quello liberal-borghese, che non ha avuto il seguito e il successo di quello di sinistra”.