Calcio serie D: Imperia battuta 3-1 dall’Arconatese. Mercoledì il derby con la Sanremese/Cronaca e Classifica

Attualità Calcio Calcio: Imperia

Ancora una sconfitta per l’Imperia Calcio nella 35ª giornata del campionato di serie D. Mercoledì l’attesissimo derby con la Sanremese.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Ancora una sconfitta (la sesta nelle ultime sette partite) per l’Imperia Calcio nella 35ª giornata del campionato di serie D. I neroazzurri di mister Alessandro Lupo sono stati sconfitti 3-1 dall’Arconatese. Avanti con un gol di Di Salvatore, i neroazzurri non sono riusciti a mantenere il vantaggio, subendo le reti di Pastore, su calcio di rigore, Giovane e Marra.

A giochi ormai fatti, con l’Imperia salva da alcune settimane per la cancellazione dei playout (in caso contrario tutto sarebbe ancora in discussione) tutta l’attenzione è concentrata su mercoledì 9 giugno, quando i neroazzurri faranno visita alla Sanremese per la partita più attesa della stagione. 

Le formazioni

ARCONATESE: Botti, Giovane (84’ Tunino), Ientile, Vecchierelli (86’ Principi), Bianchi, Romeo (71’ Serafini), Menegazzo, Foglio (63’ Marcone), Marra, Pastore (76’ Kouadio), Pavesi. All.: Livieri
IMPERIA: Trucco cap.; Gandolfo, Virga,Scannapieco; Malltezi (85’ Martini), Gnecchi (85’  Kacellari), Grandoni (72’ Fatnassi), Martelli, Malandrino (64’ Donaggio); Di Salvatore, Minasso (46’ Capra). All.: Lupo
MARCATORI: 17’ Di Salvatore (I); 20’ rig. Pastore, 54’ Giovane, 68’ Marra (A)
AMMONITI: Martelli, Malandrino, Virga (I), Giovane (A)
NOTE: Recupero 0’ primo tempo e 3’ nel secondo

La cronaca

Primo tempo

  • 5′ OCCASIONA ARCONATESE: corner calciato da Pastore, colpo di testa di Gentile, palla alta sopra la traversa.
  • 9′ OCCASIONE IMPERIA: tiro dal limite dell’areadi Gnecchi, palla fuori di poco.
  • 11′OCCASIONE ARCONATESE: percussione di Romeo, cross in mezzo per Marra che, da pochi passi, calcia alto.
  • 14′ OCCASIONE ARCONATESE: colpo di testa di Pastore su cross di Marra, palla alta.
  • 16′ GOL IMPERIA: cross di Gnecchi per Di Salvatore, che batte Botti.
  • 18′ RIGORE E GOL ARCONATESE: Pastore serve Menegazzo, steso in area da Scannapieco, ammonito. Calcio di rigore per la formazione di casa. Batte Pastore che infila Trucco. Il portiere neroazzurri intuisce, ma non può nulla.
  • 24′ ammonito Malandrino  (I).
  • 27′ OCCASIONE ARCONATESE: tiro di Pavesi, il pallone si perde a lato.
  • 31′ OCCASIONE IMPERIA: conclusione di Malltezi respinta a pugni uniti da Botti.
  • 32′ OCCASIONE IMPERIA: tiro dal limite di Gnecchi, blocca in presa bassa Botti.
  • 36′ OCCASIONE IMPERIA: azione personale di Virga conclusa con un tiro alto sopra la traversa.
  • 38′ OCCASIONE IMPERIA: cross di Gnecchi per l’accorrente Malltezi. Colpo di testa e pallone fuori di nulla.
  • 40′ OCCASIONE ARCONATESE: tiro di Pastore bloccato agevolmente da Trucco.
  • 42′ OCCASIONE ARCONATESE: Menegazzo, tutto solo in area, calcia alto sprecando una buona occasione.

Secondo Tempo

  • 53′ GOL ARCONATESE: corner di Pastore e colpo di testa vincente, in tuffo, di Giovane.
  • 59′ OCCASIONE IMPERIA: velenoso diagonale di Gnecchi, deviato in angolo Botti.
  • 61′ OCCASIONE IMPERIA: assist di Capra (entrato al posto di Minasso a inizio ripresa, ndr) per Malandrino che spreca da pochi passi.
  • 63′ OCCASIONE ARCONATESE: corner di Pastore per Bianchi che di testa manda alto.
  • 64′ esce Malandrino, entra Donaggio (I).
  • 67′ GOL ARCONATESE: splendida azione personale di Marra conclusa con un gran tiro che batte Trucco.
  • 70′ esce Romeo, entra Serafini (A)
  • 70′ esce Grandoni, entra Fatnassi (I)
  • 72′ ammonito Giovane (A).
  • 75′ esce Pastore, entra Kouadio (A).
  • 79′ OCCASIONE ARCONATESE: tiro di Kouadio respinto coi pugni da Trucco.
  • 84′ esce Giovane, entra Tumino (A).
  • 85′ escono Gnecchi e Malltezi, entrano Kacellari e Martini (I).
  • 86′ esce Vecchirelli, entra Principi (A).
  • 89′ OCCASIONE ARCONATESE: Gran girata Pavesi respinta in angolo da Trucco.
  • 91′ ammonito Virga (I).

La classifica

Gozzano 74 punti
Castellanzese 65
Bra 65
Pont Donnaz 64
Legnano 57
Sestri Levante 56
Folgore Caratese 56
Sanremese 56 (-2) *
Caronnese 50
Lavagnese 49
Casale 47
Imperia 44 *
Chieri 44
Arconatese 41
Citta Di Varese 39
Derthona 38
Saluzzo 33
Borgosesia 27
Vado 25
Fossano 25
* 1 Gara In Meno

Le dichiarazioni di mister Alessandro Lupo

Dopo la sconfitta a Busto Garolfo, contro l’Arconatese, ha parlato Mister Alessandro Lupo.  L’Imperia non riesce ad interrompere il filotto negativo – ora a sei sconfitte e un pari negli ultimi sette incontri – con una partita a tratti lenta e nella quale gli episodi non sono stati favorevoli.
Il derby di mercoledì potrà essere l’iniezione di adrenalina che occorre per uscire da questo periodo?
“Mi auguro e spero che sarà così. Nel derby le motivazioni nascono da sole e vogliamo fare qualcosa di importante per non vanificare quanto di buono costruito fino a un mese e mezzo fa. Siamo dentro a questo tunnel negativo e le sconfitte sono conseguenza del periodo, come oggi. Io penso che, per un tempo, abbiamo fatto bene concedendo pochissimo, poi siamo sempre stati puniti su nostre disattenzioni. Penso al rigore che abbiamo concesso così come al gol da calcio da fermo. Nella ripresa abbiamo avuto due occasioni grosse per pareggiare ma adesso ci dice male”.
A proposito della partita di oggi, l’Imperia ha cominciato con un 3-5-2 (già visto ad inizio stagione) per poi passare al 4-3-3 con l’ingresso di Donaggio dopo un’ora di gioco: “Ho pensato di schierarmi in questo modo per concedere poco e proteggere le ali che sono giovani e nelle ultime uscite avevano sofferto un po’ . Ma non so ancora se lo riproporrò: oggi, per esempio, abbiamo usato molti giovani. Chi ha giocato ha ben risposto. “
La forza del gruppo è stata la carta vincente della stagione nerazzurra, ma un periodo negativo, come quello attuale, può avere minato alcune certezze?
E’ chiaro che un momento come questo sia scoraggiante e che, fino a un mese e mezzo fa, la fiducia era diversa. Però le sconfitte sono anche figlie del percorso che abbiamo fatto dove abbiamo avuto un grande dispendio di energie nella prima parte della stagione. Già da domani vogliamo preparare al meglio il derby che è la partita dell’anno. Promettiamo che butteremo il sangue per la vittoria che può rivalutare un finale negativo e dare la possibilità di riscattarci”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!