Imperia: educazione ambientale, la scuola Littardi di Via degli Ulivi ottiene la bandiera verde. In Comune la cerimonia di consegna/Le immagini

Attualità Cultura e manifestazioni Imperia

Ad aggiudicarsi il riconoscimento è stata la Scuola Littardi del plesso di Via degli Ulivi, che ha coinvolto i bimbi dell’Infanzia e gli alunni della Primaria, con un progetto sul riciclo di carta e cartone.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Sventola su Imperia, per il terzo anno consecutivo, la Bandiera Verde, il riconoscimento internazionale che certifica l’impegno delle scuole nella promozione della sostenibilità attraverso l’educazione ambientale.

La cerimonia di consegna della Bandiera si è svolta nel Salone del Consiglio Comunale di Imperia, alla presenza del Sindaco Claudio Scajola, dell’assessore all’Ambiente Laura Gandolfo, delle responsabili del progetto Eco-Schools Albina Sevastano e Maria Drì e delle insegnanti coinvolte, Isabella Gavi e Orietta Zaffoni.

Ad aggiudicarsi il riconoscimento è stata la Scuola Littardi del plesso di Via degli Ulivi, che ha coinvolto i bimbi dell’Infanzia e gli alunni della Primaria, con un progetto sul riciclo di carta e cartone.

“L’emergenza sanitaria ha ribadito l’urgenza di prenderci cura del nostro pianeta. Ciascuno deve fare la sua parte e l’impegno di questi giovanissimi fa ben sperare per il futuro. Imperia si sta identificando come città sostenibile e il percorso di crescita intrapreso dalla Città in questi ultimi anni sta guardando molto ai temi ambientali. A breve presenteremo altre importanti novità su questo fronte”, spiega il sindaco Claudio Scajola.

“Un plauso particolare va a queste maestre che nonostante le difficoltà legate al Covid si sono prodigate a completare un progetto il cui risultato si è dimostrato eccellente. Il nostro impegno sull‘educazione ambientale non ha sosta e colgo l’occasione per invitare tutti alle prossime iniziative”, commenta l’assessore Laura Gandolfo.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!