Imperia: termina il servizio Pedibus per i bambini delle scuole. “Ottima riuscita, per favorire socializzazione e comportamenti sani”

Attualità Imperia

I bambini sono stati accompagnati a scuola puntuali e in totale sicurezza, con la supervisione dei Nonni Civici.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Si è concluso la scorsa settimana il servizio gratuito “Pedibus- Andare a scuola a piedi”, predisposto dall’Amministrazione comunale attraverso l’Assessorato alle Attività Educative e con la collaborazione del CEA.

Il progetto ha visto coinvolti i due i plessi “Sauro” delle scuole primarie di via Gibelli e quelle di Corso Dante a Castelvecchio, con circa trenta alunni aderenti, i quali sono stati accompagnati a scuola puntuali e in totale sicurezza durante l’anno scolastico con la supervisione dei Nonni Civici.

I Servizi Educativi del Comune di Imperia sono già al lavoro per la programmazione del servizio per il prossimo anno scolastico

Parla l’assessore Luca Volpe: “L’Amministrazione comunale ha dedicato grande impegno alla promozione del servizio Pedibus per favorire la socializzazione tra i bambini, la conoscenza e la padronanza del territorio urbano, diffondendo comportamenti sani quale il muoversi a piedi, così da ridurre le automobili circolanti, quindi il traffico e l’inquinamento.

È stato un servizio di grande utilità anche per i genitori impegnati con i lavoro, che hanno potuto lasciare i bambini quasi mezz’ora prima dell’orario di inizio della scuola.

Ai Nonni Civici, alle famiglie e a tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita del servizio vanno i più sentiti ringraziamenti da parte del Sindaco Claudio Scajola, mia e di tutta l’Amministrazione Comunale”.


Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!