Imperia: alle elementari di piazza Mameli e Caramagna lezioni con Croce Bianca, Protezione civile e Circolo Parasio / Foto

Cultura e manifestazioni

Diverse realtà del volontariato cittadino sono salite in cattedra per educare i bambini delle scuole elementari

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Le scuole Primarie di piazza Mameli e Vercesi di Caramagna, dell’Istituto comprensivo Boine di Imperia, hanno messo in atto due progetti rivolti ai giovanissimi studenti, che hanno convolto anche il Circolo Parasio, la Croce Bianca e la Protezione civile SS. Trinità.

Gli insegnanti della scuola primaria di piazza Mameli ringraziano il prof. Giuseppe Roncallo ed Enzo Ferrari (Circolo Parasio – Organizzatore e guida del Gira Parasio) che, in qualità di esperti, hanno contribuito con i loro interventi a rendere più ricco e stimolante il progetto “Cittadini di un mondo sostenibile”, nell’ambito del Piano estivo 2021. Sono state realizzate visite guidate al Parasio e attività di laboratorio, con giochi ed esperimenti sul riciclo e sulla prevenzione dell’inquinamento marino.

Per le elementari di piazza Mameli un progetto dedicato all’ambiente

A Caramagna, invece, è stato attuato il “Progetto estate 2021” della scuola Primaria Vercesi. I bambini hanno trascorso cinque giorni all’aria aperta, con tante proposte educative interessanti. A gruppi e seguiti dai loro insegnanti, hanno partecipato a laboratori di arte, dipingendo il tema “Il Giardino fiorito”, sotto la guida di Anna Galleri, maestra d’arte; di danza, ballando con Elisabetta Pioselli, insegnante della scuola Mov’Art e di scacchi, con il maestro Omar Stoppa. Inoltre, si sono divertiti a costruire oggetti musicali e tridimensionali, come nacchere, girandole, scacchiere e animali fantastici, continuando a prendersi cura dell’orto didattico della scuola.

Alle elementari di Caramagna “scuola di soccorso” con Croce Bianca e Protezione civile Santissima Trinità

Le insegnanti ringraziano per i loro interessanti ed educativi interventi la Croce Bianca di Imperia e la Protezione Civile Santissima Trinità di Imperia e il suo Nucleo Cinofilo. Grazie al loro linguaggio pratico e ai molteplici esempi, i bambini hanno imparato con i volontari della Croce Bianca le principali norme del primo soccorso e guardato le attrezzature presenti sull’ambulanza. . Particolare interesse è stato suscitato dalla simulazione di un soccorso su di un incidente stradale, in cui si è dimostrato quanto sia necessaria la collaborazione di tutti e la preparazione del personale. Con i volontari della Santissima Trinità, gli alunni hanno invece scoperto il mondo della Protezione civile e i tanti compiti che svolge, dall’antincendio boschivo, al rischio idrogeologico, dal contrasto alla Vespa Velutina, all’attività della Squadra nautica. Particolarmente attrattiva, la simulazione di ricerca svolta nel cortile della scuola da parte dell’Unità Cinofila, con la spiegazione degli aspetti più interessanti dell’addestramento di un cane da soccorso e del diverso equipaggiamento impiegato.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!