Imperia: DDL Zan, Sinistra Italiana aderisce alla manifestazione del 1 luglio. “Inaudite intromissioni del Vaticano vanno respinte fermamente”

Imperia Politica

La manifestazione, organizzata dai Giovani Democratici, si svolgerà l’1 luglio alle 18, in Largo Terrizzano alla Spianata Borgo Peri di Oneglia.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Sinistra Italiana Imperia aderisce alla manifestazione “Scendiamo in Piazza a sostegno del DDL ZAN” organizzata dai Giovani Democratici della provincia di Imperia, per il giorno 1 luglio alle 18, in Largo Terrizzano alla Spianata Borgo Peri di Oneglia.

Imperia: Sinistra Italiana scende in piazza per sostenere il DDL Zan

Il DDL Zan contrasta ogni forma di discriminazione e violenza per motivi fondati sul sesso, genere, orientamento sessuale, identità di genere e disabilità, è frutto di lunghe discussioni e confronti con la società italiana, e non limita in alcun modo la libertà di espressione. È un testo di legge equilibrato che combatte le discriminazioni e i crimini di odio e violenza contro le persone e dà loro maggiore tutela.

Il DDl Zan va approvato con lo stesso testo con cui è uscito dalla Camera, senza altri indugi. Siamo contrari a ogni rimessa in discussione del disegno di legge; le recenti e inaudite intromissioni del Vaticano vanno respinte fermamente in nome della laicità dello stato.

Sinistra Italiana sta dalla parte dell’ autonomia e della laicità dello stato, sta dalla parte della difesa dei diritti e della dignità delle persone, di tutte le persone: per questo motivo siamo impegnati con ancora più convinzione di quella già messa in campo negli ultimi mesi, per una rapida approvazione del testo integrale del DDL Zan, senza passi indietro.

Saremo presenti e appoggiamo la manifestazione organizzata dai Giovani Democratici di Imperia, e invitiamo compagne e compagni, amiche e amici a partecipare numerosi per tenere alta l’attenzione su una legge di civiltà che l’Italia aspetta da troppo tempo”

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!