Imperia, Covid: Sindaco e consiglieri senza mascherine, Maria Nella Ponte (M5S)abbandona aula per protesta. “A rischio la sicurezza di tutti” / Foto e video

Attualità Consigli comunali Imperia

La consigliera del Movimento 5 Stelle ha abbandonato l’aula dopo che il suo appello a indossare la mascherina non è stato accolto.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Le norme impongono l’utilizzo delle mascherine nei luoghi chiusi. Il segnale che viene dato oggi in Consiglio è sbagliato, mette a rischio la sicurezza dei dipendenti che non possono decidere di abbandonare l’aula“. Questo il motivo che ha spinto la consigliera del Movimento 5 Stelle Maria Nella Ponte ad abbandonare l’aula consigliare all’inizio dei lavori del Consiglio Comunale di oggi, a Imperia.

Imperia, Covid: per Sindaco Scajola le mascherine non sono necessarie in aula, consigliera Ponte lascia il Consiglio

Poco dopo l’inizio della seduta d Consiglio Comunale odierno, la consigliera Maria Nella Ponte, notando molti componenti della Giunta e diversi consiglieri senza la mascherina, ha chiesto al presidente del Consiglio Pino Camiolo di invitare i colleghi a indossarle.

Il Presidente Camiolo ha replicato: “Essendoci le paratie di plexiglass non ritengo necessario indossare le mascherine. Il responsabile della sicurezza del Comune è il Sindaco che è d’accordo con me, quindi direi di proseguire così”.

A quel punto, la consigliera Ponte ha deciso di abbandonare l’aula.

Ecco cos’ha dichiarato ai microfoni di ImperiaPost.

Maria Nella Ponte (M5S)

“La questione mascherine si ripresenta in Consiglio Comunale, riguarda il nuovo ‘liberi tutti’ che all’aperto è stato previsto dalle recenti normative. Le norme però impongono l’utilizzo delle mascherine all’interno.

Purtroppo il segnale che viene dato in Consiglio è quello sbagliato, mette a rischio la sicurezza dei dipendenti che non possono decidere di abbandonare l’aula.

Io mi sono trovata costretta a dare questo segnale, non si può pensare che in un luogo di pochi metri quadrati, nella quale sono stipate decine di persone come nel Consiglio Comunale di oggi, al chiuso, con una sola piccola finestra aperta con uno spiraglio, la metà delle persone non indossino la mascherina.

Per evitare ogni tipo di polemica ho chiesto prima al messo di chiedere al Presidente di invitare i colleghi ad indossare la mascherina. Purtroppo il presidente non ha accolto questa mia richiesta, sostenendo che le paratie di plexiglass siano sufficienti.

L’ho chiesto in maniera formale durante il Consiglio Comunale e mi è stato risposto che va bene così.

Ho chiesto l’intervento del responsabile della sicurezza del Comune di Imperia per dirimere la questione, che è il Sindaco. Quindi si fa come dice il Sindaco anche per quel che riguarda le questioni di sicurezza e di salute pubblica.

Io ritengo questo sia un messaggio assolutamente sbagliato da dare alla cittadinanza e soprattutto non intendo sottostare a questa forma di prepotenza e di arroganza.

Mi sono trovata costretta, nonostante ci siano delle pratiche molto importanti, ad abbandonare la seduta”.

Il momento dell’abbandono dell’aula della Consigliera Ponte

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!