Santo Stefano al Mare: presentato il calendario degli eventi estivi. “Vela, arte, musica e street food”/Il programma

Cultura e manifestazioni

Il calendario copre quasi ogni sera di luglio e di agosto per portare nelle vie del paese, nelle sue piazze caratteristiche e negli scorci inconfondibili, due mesi di intrattenimento per ripartire Insieme.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Organizzare gli eventi dell’estate 2021 non è stato facile a causa delle restrizioni dettate dalle normative antiCovid che permettono solo manifestazioni ‘statiche’. Nonostante le limitazioni, che ci portano a rinunciare a malincuore anche al tradizionale spettacolo pirotecnico a coronamento della festa patronale, abbiamo realizzato un programma ricco di eventi destinato a tutte le fasce d’età che intratterrà cittadini e turisti nei mesi estivi. L’intento dell’amministrazione è quello di offrire a tutti un’estate divertente ma in sicurezza”.

L’assessore al turismo e manifestazioni del comune di Santo Stefano al Mare, Maria Teresa Garibaldi, presenta il calendario degli eventi estivi per il 2021

Luglio prende l’avvio con una vetrina mondiale legata al “420 Class World Championsihip” che dal 2 al 10 porterà a Santo Stefano oltre 200 equipaggi provenienti dai 5 continenti.

Eventi promozionali come “Lavandarte”, dedicata alla festa della lavanda e “Non solo rosa… artisti nei caruggi” esposizione collettiva di arte varia e artigianato creativo popoleranno le vie del borgo. Di particolare rilevanza le serate dedicate a “L’arte riparte”, spettacolo di immagini, musica e arte proiettate sulle pareti della torre ennagonale, al Teatro dell’albero con lo spettacolo “A sud dove comincia il sogno”, al “Cielo di Dante” dove la cultura incontra l’astronomia illustrata da Fabio Peri responsabile del planetario di Milano. Saranno invece tre le serate dedicate allo Street food, accompagnate dai mercatini dell’artigianato.

La musica sarà la vera protagonista delle serate made in Santo Stefano: una rassegna di tre giorni dedicata al jazz, alla “Filoemozione” musicale di Gianni Rossi, ai concerti dei “Questa sera mia moglie mi manda a FUNK”, della DJ band “Sismica,” degli “Ebb Tide Preludium”, il Memorial Zavaglia “Music World”, due date dedicate al tango e alla musica di Mina con il fisarmonicista Gianni Martini, ma anche la cover band “The Queen Tribute” e un viaggio fra musica e parole di Lucio Battisti con i “Nuovi Solidi”.

Per i più piccoli si riconferma, l’appuntamento del lunedì sera con serate a tema dai giochi gonfiabili, al circo, ai pirati.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!