Imperia: porta a porta, proteste a Piani e Borgo Marina. Nel mirino inciviltà e disservizi/Le immagini

Attualità Imperia

Segnalazioni arrivano al nostro giornale da Piani e da Borgo Marina. Inciviltà e disservizi all’origine delle proteste. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

La raccolta differenziata porta a porta fatica a ingranare in alcune zone della città. In particolare, segnalazioni arrivano al nostro giornale da Piani e da Borgo Marina. Inciviltà e disservizi all’origine delle proteste.

Imperia: difficoltà nella raccolta porta a porta  in alcune zone della città

Piani

“Buongiorno – scrivere un residente di frazione Piani – come ogni anno ci troviamo a dover segnalare uno stato di assoluto abbandono da parte dei servizi comunali come si evince dalle foto. Il biglietto da visita che offriamo ai turisti che ci vengono a trovare è a dir poco penoso per non parlare di noi residenti stanchi di questa situazione che oramai si protrae da anni”.

Borgo Marina

“Questa è la situazione in via Rambaldo quasi tutti i giorni – scrive un residente di via Rambaldo, a Borgo Marina – Persone incivili conferiscono la spazzatura dentro sacchetti in cui c’è di tutto, senza neanche rispettare i giorni giusti per il ritiro. Al mattino i gabbiani ovviamente approfittano e rompono i sacchetti per cercare il cibo. Purtroppo nessuno interviene per porre fine a a questo scempio che mette in cattiva luce tutta la città. Fortunatamente poi, in mattinata, l’ottimo operatore ecologico che si occupa della Marina, pulisce questa vergogna”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!