Pietrabruna: pochi iscritti, scuola elementare a rischio chiusura. Il Sindaco Rosso rassicura. “Faremo di tutto per evitarlo”

Attualità Entroterra

Il Sindaco Massimo Rosso rassicura le famiglie affermando che al 99% la scuola non chiuderà.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

C’è grande preoccupazione tra le famiglie di Pietrabruna per la possibile chiusura della scuola elementare del paese, plesso dell’Istituto Comprensivo di Riva Ligure e San Lorenzo al mare.

Visti i pochi iscritti (quest’anno gli alunni erano 6, di diverse età, raggruppati in una classe unica) c’è il timore che, dal prossimo anno scolastico, la scuola non riapra e che le famiglie siano costrette a portare i figli a San Lorenzo al Mare.

“Per le famiglie del paese sarebbe davvero un grande problema – affermano i genitori che si sono rivolti a ImperiaPost per rendere nota la problematica – la scuola è un servizio fondamentale che tiene in vita il paese“.

Il Sindaco di Pietrabruna Massimo Rosso, però, rassicura le famiglie affermando che “al 99% la scuola non chiuederà”.

Pietrabruna: pochi iscritti, scuola elementare a rischio chiusura, parla il Sindaco Rosso

“Il timore c’è perchè ci sono pochi iscritti – spiega il sindaco di Pietrabruna Massimo Rosso contattato da ImperiaPost – quindi il Provveditorato ha paventato la possibilità della chiusura. Come Comune, però, faremo di tutto per tenerla aperta.

Abbiamo scritto una lettera alla direttrice del plesso per far presente la nostra posizione e per fornire tutto il nostro supporto. Le spese dell’immobile sono a carico del Comune e ci siamo offerti di sostenere le spese necessarie, anche eventualmente per il materiale didattico, anche per il prossimo anno.

Chi decide in ultima battuta è il provveditore, anche sulla base degli iscritti del prossimo anno, che dovrebbero essere 6/7. Domani ci sarà la comunicazione ufficiale in un incontro a scuola con la preside, il vicesindaco di Pietrabruna e i genitori dei bambini. Al 99% penso che rimarrà aperta, sono fiducioso.

Ovviamente, se invece la scuola dovesse chiudere, il Comune garantirà, come previsto per legge, un servizio di trasporto attraverso uno scuolabus con accompagnatore”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!