Imperia: 38.8 milioni di euro per danni alluvionali. Parla Fratelli d’Italia. “Risorse erogate insufficienti, Governo stanzi ciò che manca”

Politica

Queste le parole di Fratelli d’Italia

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Fratelli d’Italia interviene in merito ai 38.8 milioni di euro destinati ai Comuni dell’imperiese per i danni subiti durante l’alluvione dell’ottobre 2020.

Risorse per danni alluvione: parla Fratelli d’Italia

“A proposito dei fondi stanziati dal Governo, che saranno erogati da Regione Liguria, per le prime urgenze per i danni alluvionali causati dalla tempesta ‘Alex’ dello scorso ottobre, la prima cosa che salta agli occhi è l’insufficienza delle somme a coprire tutti i danni: il nostro entroterra è fatto di piccoli e piccolissimi comuni che sicuramente non sono in grado di far fronte con risorse proprie alla parte di lavori da fare e non coperti.

Somme insufficienti nonostante il grande impegno dell’assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone che più volte ha visitato il nostro territorio e interloquito con le istituzioni nazionali. Noi potremmo fare come molti e nominare anche il nostro assessore ringraziandolo per il lavoro svolto e cercando così di escludere altri. Invece, nel ringraziare chi di competenza, auspichiamo che il Governo non si fermi e stanzi al più presto ciò che ancora manca per coprire interamente i gravissimi danni riportati dal Ponente ligure”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!