Pieve di Teco: domenica 18 luglio concerto benefico in ricordo delle vittime del Covid. “Raccolta fondi per le Pubbliche Assistenze”/Il programma

Cultura e manifestazioni

Pieve di Teco, domenica 18 luglio ore 21:00 – Collegiata di San Giovanni Battista

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

L’emergenza Covid ha provato per molti lunghi mesi il nostro Paese. A margine di un momento così difficile, che tutti ci auguriamo possa considerarsi definitivamente alle nostre spalle, è stato scelto di dedicare una serata alle persone che non sono riuscite a vincere la loro lotta in questa pandemia, sia per ricordarle, sia per dimostrare vicinanza alle loro famiglie.

L’idea, lanciata da Massimo Sasso e concretizzata con la collaborazione del “Comitato San Giovanni e Tradizioni Onegliesi” di Imperia e dal Lions Club Nava Alpi Marittime, si è sviluppata attraverso alcuni eventi celebrativi dal titolo “Concerto in suffragio delle vittime del Covid”, già portati in scena nell’autunno scorso ad Imperia e a Sanremo dalla “Giovane Orchestra della Riviera dei Fiori“ diretta dal maestro Marco Orazio Vallone.

Il dott. Sasso, da sempre legato affettivamente alla Valle Arroscia, ha fin da subito pensato di proporre la pregevole iniziativa anche nella splendida cornice della Collegiata San Giovanni Battista di Pieve di Teco volendo, nell’occasione, legare l’evento ad una raccolta fondi in favore delle Pubbliche Assistenze presenti sul territorio (Croce Rossa di Pieve di Teco e Croce Bianca di Pornassio) i cui militi, oltre a garantire da sempre e sotto forma di volontariato un servizio essenziale per i cittadini, non si sono risparmiati nemmeno durante il periodo più drammatico dell’epidemia mettendo a repentaglio anche la propria incolumità.

Un evento a scopo benefico che vuole essere, nel contempo, sia un momento di commiato rivolto a tutte quelle persone alle quali a causa delle severe restrizioni a cui il Paese è stato sottoposto nei mesi scorsi non siamo riusciti a dare un ultimo saluto, sia un modo per poter dimostrare un gesto di vicinanza alle famiglie che hanno perso i propri cari.

L’evento, patrocinato dal Comune di Pieve di Teco, organizzato dalle sezioni locali della Croce Rossa e della Croce Bianca e dalla “Nicola Ferrari Onlus” di Pieve di Teco e che vedrà Anna Boriasco nella veste di “voce narrante”, avrà luogo a Pieve di Teco domenica 18 luglio alle ore 21:00 nella Collegiata San Giovanni Battista, grazie alla generosa disponibilità ancora una volta dimostrata dal parroco Don Sandro Decanis.

In rispetto della normativa anti Covid, per partecipare all’evento è raccomandata la prenotazione che sarà possibile effettuare contattando la Croce Rossa di Pieve di Teco al 0183 36377 e la Croce Bianca di Pornassio al 0183 325132.

Massimo Sasso, ideatore della manifestazione: “L’orchestra è diretta dal giovanissimo compositore e oboista Marco Orazio Vallone, il concerto è curato dai preparatori dell’orchestra, Fabrizio Ragazzi e Cristina Orvieto, che da molti anni si dedicano con passione a questo progetto artistico ed educativo. Sono molto interessato a questo progetto soprattutto per l’aspetto educativo in quanto padre di Lisa che fino a pochi mesi era il primo violino dell’orchestra stessa e che ora per motivi di studio e di lontananza ha dovuto limitare le sue presenze, ma è stato importantissimo per la sua crescita”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!