Imperia: DDL Zan, sabato 17 luglio i Giovani Democratici scendono in piazza per raccogliere firme. “Contro la violenza omolesbotransbifobica”

Imperia Politica Politica

L’appuntamento è per sabato 17 luglio dalle ore 9:30 alle ore 12:00, in Piazza San Giovanni

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Sabato 17 luglio, dalle ore 9.30 alle 12, i Giovani Democratici scendono in Piazza San Giovanni, per raccogliere firme e sostegno in favore del DDL Zan.

DDL Zan: sabato 17 luglio i Giovani Democratici in Piazza San Giovanni

“È da pochi giorni indiziata la discussione in Senato sul ddl Zan, come Giovani Democratici abbiamo già ribadito in modo molto chiaro il nostro favore rispetto a tale provvedimento. Basti pensare alla manifestazione dello scorso 1 luglio in cui Noi e tutto il mondo progressista e associativo del territorio siamo scesi in piazza per sostenere l’approvazione del dd Zan.

Ora la nostra battaglia per i diritti continua. Nella giornata di domani, sabato 17 luglio dalle ore 9:30 alle ore 12:00 saremo in piazza San Giovanni, ad Imperia, con il nostro banchetto per raccogliere le firme col fine di promuovere le panchine arcobaleno nei comuni della nostra Provincia.

Si tratta di un gesto simbolico che non deve avere colore politico, ma che dice tanto sulla disponibilità delle amministrazioni locali a prendere una posizione sul tema della lotta alla violenza omolesbotransbifobica.

Sarà possibile andare a firmare anche nel comune di Ventimiglia sia alla Libreria Mondadori in via Roma 44 sia allo studio veterinario Ponente in via Asse 53.

Il nostro obbiettivo è quello di sensibilizzare maggiormente la comunità sul drammatico tema della violenza omofobica, lesbofobica, bifobica e transfobica e lo vogliamo fare promuovendo un simbolo, le panchine arcobaleno, che rappresentano, esattamente come le panchine rosse contro la violenza sulle donne, una presa di posizione a livello collettivo contro queste forme di oppressione, violenza e brutalità.

Al banchetto di sabato mattina distribuiremo anche i nostri volantini che spiegano che cosa sia il ddl Zan e perché è urgente. Sarà un modo per dialogare, ritrovarci e ricominciare a lottare per i diritti e le battaglie che ci tengono uniti.”

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!