IMPERIA. UN SUCCESSO LA NOTTE BIANCA DI COSTA D’ONEGLIA. IL REPORTAGE DI IMPERIAPOST/FOTO E VIDEO

Attualità Cultura e manifestazioni

10513265_425327597606594_5706961383098667021_n

“Kant diceva che due cose sono importanti nella vita, la legge morale dentro ognuno di noi e il cielo stellato sopra di noi. Io penso che la festa di Costa D’Oneglia dentro il nostro piccolo tenga conto di queste due grandi espressioni di Kant, perché qua facciamo il possibile per realizzare la questione morale, cioè ciò che noi sentiamo e proviamo dentro di noi, e nello stesso tempo lo facciamo aprendoci al mondo, cioè al cielo stellato sopra di noi, perché questa è una festa che non è una semplice sagra, ma è collegata a un grande evento storico e culturale che è la libertà di un grande popolo come l’Argentina”.

Con queste parole Giovanni Rainisio ha aperto la 27ª edizione della Notte Bianca di Costa D’Oneglia, tradizionale appuntamento di inizio estate che ancora una volta ha fatto registrare il tutto esaurito tra buona cucina, musica dal vivo, esibizioni di Tango e folcloristiche e bancarelle. All’apertura della tradizionale festa in onore della bandiera argentina e del suo creatore, Manuel Belgrano, erano presenti anche Sara Bonati, neo presidente del Circolo Manuel Belgrano, Giovanni Barbagallo, assessore regionale, Giancarlo Manti, consigliere regionale, Maria Teresa Parodi, assessore comunale Imperia, Pino De Bonis, assessore comunale Imperia, Gabriella Badano, Carlos Salord, Console Generale Aggiunto del Consolato Argentino di Milano, Pino Camiolo, Franca Rambaldi, provveditore agli studi, Emilio Varaldo e Davide Berruti, Sindaco di Altare.

Dopo Giovanni Rainisio ha preso la parola Maria Teresa Parodi, assessore all’arredo urbano, in rappresentanza del Comune di Imperia.

“Costa d’Oneglia, lo dico da architetto, è un paese bellissimo, ha una conformazione meravigliosa e la festa valorizza questa meravigliosa scenografia naturale. Penso in questi anni abbiate lavorato veramente bene, perché questa festa sta facendo vivere meravigliosa la frazione di Costa D’Oneglia e più in generale la città di Imperia”.

Ha portato il suo saluto anche il neo presidente del Circolo Manuel Belgrano Sara Bonati.

“Il mio obiettivo fin dall’inizio è stato quello di rendere questo 27° anniversario della Festa della Bandiera Argentina indimenticabile. Per la prima volta abbiamo dato un tema alla notte bianca, il tema multietnico. In questa serata i protagonisti sono gli artisti che presenteranno culture diverse, che hanno tema principale la libertà di espressione. Il tango Argentino è la massima espressione dell’arte, un ballo nato nei sobborghi di Buenos Aires, come linguaggio comune dei popoli immigrati, le note e i passi univano le persone che non potevano comunicare con la parola”.

IL FLASH MOB ORGANIZZATO DAL CIRCOLO MANUEL BELGRANO

BRUNO CALVO E PAMELA MENDES BALLANO UN SENSUALISSIMO TANGO

TRA I CARRUGGI DI COSTA D’ONEGLIA DURANTE LA NOTTE BIANCA

PREMIAZIONE “COSTESE DOC” A MICHELA PANARO, AUTRICE FOTO VINCITRICE “INEJA 2014”