Imperia: notti di follia a Oneglia tra risse, sesso in spiaggia e alcol. E tutto finisce in rete / Il video

Cronaca Imperia

Un video riprende una maxi rissa avvenuta poche sere fa sulla Spianata Borgo Peri, in mezzo alla gente sbigottita.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Risse, alcol e rapporti sessuali in spiaggia sotto gli occhi dei passanti. Sono queste le scene di ordinaria follia a cui Imperia sta assistendo nell’ultimo periodo, puntualmente riprese dagli smartphone dei presenti, finendo poi in rete e di chat in chat.

Imperia: risse, sesso in spiaggia e alcol nelle notte di movida

Dopo mesi di lockdown e di coprifuoco, l’estate e l’allentamento delle restrizioni anti Covid 19 hanno riportato tanti giovani a rianimare la movida imperiese. Sono molte però, le occasioni in cui si oltrepassa il limite, sia dell’alcol sia, probabilmente di conseguenza, del vivere civile. Dall’inizio dell’estate sono state molte le segnalazioni pervenute al nostro giornale di risse e tensioni durante la vita notturna, in alcuni casi sedate dall’intervento delle forze dell’ordine.

Un video riprende una maxi rissa avvenuta poche sere fa sulla Spianata Borgo Peri, in mezzo alla gente sbigottita.

Ultimamente, sono comparsi in rete anche alcuni video con contenuti sessuali molto espliciti (di cui pubblichiamo solo screenshot censurati), in cui coppie di giovanissimi consumano rapporti sessuali sulle spiagge lungo la passeggiata di Oneglia, incitate dai cori e dal tifo dei passanti. Questi filmati vengono condivisi in rete e nelle chat, con le possibili conseguenze legali che queste azioni comportano.

Insomma, scene che sono il sintomo del disagio di alcuni ragazzi, forse segnati da mesi di privazioni, che non riescono gestire in modo sano la ritrovata libertà. Oltre ai controlli, sempre necessari, la speranza è che la società tutta si faccia carico dei bisogni dei più giovani, spesso sacrificati in nome di tematiche più urgenti.

Ecco il video della rissa

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!