Liguria: due nuovi intercity nel weekend dal 14 agosto. Fermate anche a Imperia

Attualità Imperia Provincia

Dal 14 agosto al 19 settembre, nelle giornate festive e prefestive, in servizio due nuove coppie di Intercity sulle tratte Milano-Genova e Torino-Genova.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

A partire dal 14 agosto e fino al 19 settembre prossimo, nelle giornate festive e prefestive, entreranno in servizio in Liguria due nuove coppie di Intercity sulle tratte Milano-Genova e Torino-Genova. Lo ha annunciato, con una nota fatta pervenire in Regione, il Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile.

Liguria: nuovi Intercity dal 14 agosto

Nel dettaglio, i nuovi treni saranno quello in partenza da Milano Centrale alle 11.10 con arrivo a Ventimiglia alle 14.54 (con fermate a Pavia, Voghera, Genova Principe, Savona, Finale Ligure, Albenga, Alassio, Diano, Imperia e Sanremo); quello di ritorno, con le medesime fermate intermedie, in partenza da Ventimiglia alle 16.18 e arrivo a Milano Centrale alle 20.17; quello in partenza da Torino Porta Nuova alle 9.20 e arrivo a Genova Principe alle 11.16 (con fermate a Torino Lingotto, Asti , Alessandria e Novi Ligure) e quello di ritorno con partenza da Genova Principe alle 15.12 e arrivo, con le medesime fermate intermedie, a Torino Porta Nuova alle 17.15.

“Il pressing che da mesi stiamo facendo sul Governo e sul Ministero delle Infrastrutture in particolare, sta dando i primi positivi risultati – commentano il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino – Dopo l’istituzione dei nuovi Frecciabianca, che hanno iniziato la loro corsa dal 1 luglio lungo la tratta Milano-Ventimiglia in sostituzione dei Thello cancellati, diamo questa ulteriore bella notizia con le due nuove coppie di treni che daranno un notevole aiuto al flusso turistico dal Piemonte e dalla Lombardia nei prossimi weekend estivi”.

Con una situazione delle autostrade liguri martoriate dai tantissimi cantieri che rendono difficile viaggiare nella nostra regione, in questi mesi abbiamo fatto appelli affinché fosse implementato il servizio ferroviario. Ma le nostre richieste non si fermano qui: sono comunque necessari altri nuovi treni in modo tale che la Liguria sia sempre più facilmente raggiungibile” concludono Toti e Berrino.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!