Calcio Serie D: al via con il raduno la stagione dell’Imperia. Ecco i primi quattro nuovi acquisti/Le immagini

Calcio Calcio: Imperia

È ufficialmente iniziata la stagione dell’Imperia. Ieri, 2 agosto, al campo Francesco Salvo di Piani, il primo allenamento agli ordini di mister Paolo Cortellini.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

È ufficialmente iniziata la stagione dell’Imperia. Ieri, 2 agosto, al campo Francesco Salvo di Piani, il primo allenamento agli ordini di mister Paolo Cortellini e del suo braccio destro Matteo Delucis.

Delucis è infatti il nuovo allenatore in seconda e preparatore atletico della squadra neroazzurra. Prima di sposare la causa Imperia ha lavorato in compagini di blasone a livello dilettantistico come: Savona, Genova Calcio e Pietra Ligure.

A margine della prima sgambata si è detto: “Molto contento di essere in una piazza importante come quella imperiese. È una categoria da mantenere per forza ed è, anche se non lo siamo, come se fossimo professionisti. Non vediamo l’ora di iniziare”.

Per ciò che concerne la seduta fin da subito Cortellini, dopo aver parlato alla squadra così come il patron Eugenio Minasso, ha puntato sul pallone e sulla spiegazione dei suoi concetti base di gioco per poi concludere con una partitella da due tempi da quindici minuti ciascuno.

Tra i convocati per il raduno anche i quattro nuove acquisti Nicholas Mara, Luigi Castaldo, Michele Lacirignola e Luca Carletti, arrivati alla corte di mister Cortellini dopo una vera e propria rivoluzione che ha visto lasciare Imperia la quasi totalità dei giocatori della passata stagione, tranne il capitano Giuseppe Giglio e l’attaccante Pietro Minasso.

Questa la lista dei convocati per il raduno:

Portieri

Lacirignola, Cucuzza, Ventura

Difensori

Mara, Castaldo, Carletti, Luisi, Fazio, Panaino, Galante, Mela

Centrocampisti

Giglio, Kacellari, Fatnassi, Morchio, Gerbore, Comiotto, Ascheri, Giudice, Taliercio, Cosentino, Zandonella, Lanteri, Di Leo

Attaccanti

Minasso, Ardissone, Moro, Deol, Cassata

Aggregati alla squadra

Terzoni, Salato, Garibbo

I nuovi acquisti

Gli Over

Nicholas Mara

190 cm per 81 kili, piede destro, classe 1994, nato a Busto Arsizio (Va). Sono queste le caratteristiche di Nicholas Mara.

Difensore centrale di spessore, Mara ha alle spalle ben otto stagioni in serie D, con 183 presenze complessive e 6 gol. Inizia tra i grandi nel 2012, a 16 anni, con la maglia del Renate per poi vestire le maglie di Mariano, Olginatese dal 2014 al 2017, Seregno Calcio nella stagione 2017-2018, Sondrio per le due successive, Castellanzese nella stagione 2019-2020 e infine Ponte San Pietro nell’ultimo anno.
Esperienza e capacità tecnico fisiche il biglietto da visita di Mara.

Luigi Castaldo

Luigi, Gigi, Castaldo arriva dalla Sanremese con cui ha disputato l’ultimo campionato di Serie D, ma ha militato nelle vecchie C1 e C2 a inizio carriera.
Classe 1990 è dotato di fisico possente con i suoi 187 cm di altezza e 82 kili di peso. Nato a Napoli l’8 gennaio 1990 vanta 214 presenze da calciatore e 18 gol.
La sua avventura con il pallone inizia con il settore giovanile del Siena, poi passa all’Esperia Viareggio in C1. Da qui Giacomense, Borgo A Buggiano Calcio e Vigor Lamezia in C2. Un breve passaggio senza apparizioni in B con la Robur Siena e poi un ricco curriculum in D con le casacche di Celano Calcio, Sangiovannese, Olympia Agnonese, Argentina Arma, Vado e Sanremese appunto.

Gli Under

Luca Carletti

Per Luca Carletti, promettente giovane in arrivo dal Padova, è un ritorno ad Imperia.

Classe 2002, Carletti ha già vestito la maglia dei dragoni nella stagione 2019-2020 ben figurando quando chiamato in causa. Terzino destro, ma anche centrale di difesa è uno dei talenti, originario di Sanremo, del calcio ponentino degli ultimi anni.
Carletti torna ora al Nino Ciccione con più esperienza e voglia di mostrare le sue qualità.

Michele Lacirignola

Nato il 18 febbraio 2000, Lacirignola vanta già 26 presenze in Serie D, tutte collezionate con la maglia del Brindisi.
Grinta, grande reattività tra i pali e ottimo istinto formano l’identikit del nuovo portiere neroazzurro.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!