Carcere di Sanremo: detenuti danno fuoco alla cella, la denuncia dell’Osapp. “Evitato il peggio grazie a intervento Polizia Penitenziaria”

Cronaca

A darne notizia è Meli Rocco Roberto segretario regionale Osapp (organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria).

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Nella giornata di ieri, martedì 10 agosto, due detenuti di origine magrebine con ordigni rudimentali hanno dato fuoco alla propria cella, nel Carcere di Sanremo. A darne notizia è Meli Rocco Roberto segretario regionale Osapp (organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria).

Carcere di Sanremo: due detenuti danno fuoco alla cella. Interviene la Polizia Penitenziaria

“Grazie all’immediato intervento degli agenti di Polizia Penitenziaria, si è potuto evitare il peggio – fa sapere Rocco Meli – Siamo indigenti per l’accaduto, è ora che il Ministro della Giustizia e il capo del Dap prendano provvedimenti contro persone che troppo spesso violano le regole e mettono a repentaglio la vita di chi ogni giorno serve lo stato con onore e dignità.

Lode a tutti i poliziotti penitenziari che rischiano ogni giorno e hanno a che fare con simili individui”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!