Liguria: incendi, al via campagna di comunicazione e prevenzione per proteggere i boschi. “Otto su 10 sono dovuti a atti dolosi o di incoscienza”

Provincia

Così il vice presidente di Regione Liguria con delega all’Agricoltura Alessandro Piana in merito al positivo avvio della campagna di comunicazione sulla prevenzione incendi

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Sviluppare la cultura del rischio incendio in un momento in cui è stato proclamato lo stato di grave pericolosità è quanto mai importante. Per questo abbiamo lanciato la campagna di comunicazione Amo il bosco, lo proteggo. Tutti attori della prevenzione incendi’ di cui il Settore Servizi alle imprese agricole e florovivaismo della Regione Liguria è tra i partner”.

Così il vice presidente di Regione Liguria con delega all’Agricoltura Alessandro Piana in merito al positivo avvio della campagna di comunicazione sulla prevenzione incendi e sul dovere civico di chiamata al 112 quando si avvistano fiamme o acclarati pericoli.

“Sono stati diffusi video brevi e spot di sensibilizzazione ad ampio raggio, visto che 8 incendi su 10 sono dovuti a atti dolosi o di incoscienza – ha aggiunto ancora l’assessore Piana –, nell’ambito del Progetto MED PSS (Sviluppare la cultura del rischio incendi) di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia che contribuisce a rafforzare il valore della risorsa bosco per l’equilibrio ecologico, la protezione del suolo e le attività ricreative o turistiche. Un tassello ulteriore che si aggiunge al costante lavoro dell’assessorato alla Protezione Civile e all’Antincendio Boschivo per modificare i comportamenti della collettività riducendone le imprudenze”.

  • Liguria: scatta lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi. Vietato accendere fuochi di pulitura

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!