Processo Morte Martina Rossi: colpo di scena in Cassazione, udienza a rischio rinvio dopo un’eccezione presentata dalla difesa/Video

Attualità Imperia

Il processo, come detto, è stato sospeso e si attendono le 13.30, quando a sciogliere le riserve sarà il presidente del Tribunale.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Ennesimo colpo di scena nel processo sulla morte di Martina Rossi, la studentessa imperiese che perse la vita il 3 agosto 2011 precipitando dal sesto piano dell’Hotel Sant’Ana di Palma de Maiorca.

Il processo, approdato oggi in Cassazione, infatti, è stato sospeso dopo che i legali della difesa hanno presentato un’eccezione di incompetenza della sezione feriale della Cassazione. Un cavillo che rischia di far slittare il processo tra settembre e ottobre, rendendo la prescrizione quasi inevitabile per l’unico reato rimasto ancora in piedi, la tentata violenza sessuale (che si prescrive a ottobre, visto che morte come conseguenza di altro reato risulta già prescritta).

I due imputati, lo ricordiamo, Luca Vanneschi e Alessandro Albertoni, in Appello Bis sono stati condannati a tre anni di carcere.

Processo morte Martina Rossi: rischio rinvio

Il processo, come detto, è stato sospeso e si attendono le 13.30, quando a sciogliere le riserve sarà il presidente del Tribunale.

Nel caso di accoglimento dell’eccezione il processo verrà definitivamente sospeso e rinviato. In caso contrario proseguirà, con sentenza prevista in serata.

Provati, all’uscita del tribunale, i genitori di Martina Rossi. “Non c’è mai fine al peggio – ha dichiarato Franca Murialdo, mamma di Martina – Non sappiamo se il processo andrà avanti o meno, lo scopriremo alle 13.30.

Come ci sentiamo? La scelta della difesa di presentare ricorso a Perugia ha prodotto i suoi frutti, visto che il processo, già fissato a luglio, è stato rinviato ad agosto, alla sezione feriale. E ora ci dicono che la sezione feriale non va bene“.

“È il nostro paese che è così – ha commentato con amarezza il papà di Martina, Bruno Rossiè difficilissimo. È micidiale”.

Morte Martina Rossi: oggi la Cassazione. Colpo di scena in udienza, si rischia un nuovo rinvio. L’aggiornamento in diretta da Roma


Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!