Imperia: la foce dell’Impero trasformata in un rifugio per senzatetto e discarica a cielo aperto. A due passi dal centro di Oneglia/Foto e Video

Attualità Imperia

Cartoni di vino, bottiglie di birra in vetro, resti di cibo, rifiuti. Così si presenta l‘area adiacente il parcheggio ex Agnesi, alla foce del Torrente Impero, a Imperia.

Imperia: degrado e incuria alla foce del torrente Impero

L’area, diventata negli ultimi mesi il rifugio di alcuni senzatetto, versa in condizioni di assoluto degrado. Oltre al cattivo odore, a birre, vino e resti di cibo, sono presenti rifiuti di ogni genere e escrementi umani. La vegetazione è incolta e nell’area sono presenti anche ingombranti, in particolare gomme e pneumatici.

Il tutto a due passi dal parcheggio dell’ex Agnesi, considerato uno dei parcheggi strategici per la stagione estiva.