Imperia: i Carabinieri Forestali sequestrano locale del nuovo fabbricato commerciale di Castelvecchio. Inchiesta in atto/Le immagini

Cronaca Cronaca Imperia

La piccola costruzione, da ultimare, è destinata a locale tecnico

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Una costruzione in muratura realizzata a lato del nuovo immobile commerciale di Castelvecchio, dove troverà posto il supermercato Lidl, è stata posta sotto sequestro dai Carabinieri Forestali di Imperia.

Sulle indagini in corso viene mantenuto stretto riserbo, ma sembra che il fabbricato, presumibilmente destinato a locale tecnico per la centrale di distribuzione della corrente elettrica, sia stato realizzato difformemente rispetto a quanto previsto nel progetto. L’inchiesta in atto dovrà stabilire se il fabbricato sia quindi abusivo o regolare.

La piccola costruzione, da ultimare, è destinata a locale tecnico

Al momento la struttura, ancora da ultimare, è stata cinta da nastri bianchi e rossi con i cartelli riportanti il sequestro preventivo dell’opera. Nel cantiere lavora la Siber Costruzioni Srl di Mondovì (Cuneo)

L’intervento nella zona del parco di Pump Track di Castelvecchio rientra nella convenzione siglata, con soggetti privati, per il progetto di riqualificazione dell’area compresa tra la caserma della Forestale ed il viadotto della nuova ferrovia, sull’Argine Sinistro.

La convenzione prevede la realizzazione di un immobile a destinazione commerciale (dove troverà appunto sede la catena dei supermercati Lidl), nonché, a totale onere dei privati, la realizzazione di parcheggi e di un’area pubblica, che collegherà l’argine al nuovo parco urbano di Castelvecchio.

Inoltre, sempre a totale carico dei privati, è stata data attuazione agli interventi necessari per la messa in sicurezza sotto il profilo idraulico di Rio Oliveto, con completa risagomatura ed ampliamento dell’alveo, comportante anche significativi interventi di allargamento e sistemazione di Via Felice Musso.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!