Imperia: primo giorno di scuola, Scajola incontra studenti del Liceo Classico. “L’ultimo anno lo farete nella storica sede rinnovata di piazza Calvi” / Foto e video

Cultura e manifestazioni

In occasione del primo giorno di scuola il Sindaco di Imperia Claudio Scajola si è recato al Liceo Vieusseux per incontrare gli studenti della classe prima del Classico, augurando loro un buon inizio anno.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

In occasione del primo giorno di scuola il Sindaco di Imperia Claudio Scajola si è recato al Liceo Vieusseux per incontrare gli studenti della classe prima del Classico, augurando loro un buon inizio anno.

Il Primo Cittadino ha promesso agli studenti che l’ultimo anno lo frequenteranno nella storica sede del Liceo Classico De Amicis, chiusa dal 2015, dopo che sarà completamente rinnovata e riqualificata.

Imperia: primo giorno di scuola, Scajola incontra studenti del Liceo Classico

“Sono venuto a salutare gli studenti per il primo giorno di scuola. Il motivo particolare è che iniziamo a rimettere in piedi in piazza Ulisse Calvi, l’antico e importantissimo edificio della storia di Imperia dove aveva sede il Liceo Classico insieme ad altre scuole. Da molto tempo è rimasto chiuso e dobbiamo ricominciare.

Mi piace dire ai giovani della prima Liceo Classico, ex quarta Ginnasio, che quando faranno l’ultimo anno lo faranno nella nuova scuola nel rinato Liceo Classico De Amicis”.

Dalla cittadinanza è arrivato un appello a concedere la cittadinanza onoraria a Patrick Zaki, studente egiziano dell’Università di Bologna, in carcere da 19 mesi. Cosa ne pensa?

“Non ho ricevuto nessuna richiesta. Ci sono i Governi, c’è il Ministero degli Esteri che si muove e fa le sue azioni. Mi pare che sia una cosa vergognosa la sua incarcerazione. Non conosco e non ho elementi sufficienti perchè sono abituato a fare quello che mi compete e non quello che non mi compete”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!