Elezioni 2021, “Diano Marina e l’Europa”: importante incontro con L’On. Carlo Fidanza, Cristiano Za Garibaldi, Dario Attardo e Francesco Bregolin / Le immagini

Attualità Elezioni comunali 2021 Golfo Dianese

La politica torna a dominare il palcoscenico di Diano Marina e lo fa in grande stile: il clima che si respira è quello dei match più accesi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

La politica torna a dominare il palcoscenico di Diano Marina e lo fa in grande stile: il clima che si respira è quello dei match più accesi.

Alla serata organizzata da Fratelli d’Italia, davanti ad un pubblico numerosissimo e molto attento, il capodelegazione di Fratelli d’Italia al Parlamento Europeo, On. Carlo Fidanza, ha voluto salutare il Candidato sindaco di Diano Marina Cristiano Za Garibaldi ed i candidati di Fratelli d’Italia al Consiglio Comunale della città degli aranci, Dario Attardo e Francesco Bregolin.

Presenti tutti i candidati della coalizione di Centro Destra della lista “Vivere Diano”.

“Diano Marina e l’Europa”: ieri sera ai Bagni Ponterosso di Diano Marina importante incontro con L’On. Carlo Fidanza, Cristiano Za Garibaldi, Dario Attardo e Francesco Bregolin (candidati al Consiglio Comunale di Diano Marina per Fratelli d’Italia).

A fare gli onori di casa il Consigliere Regionale Veronica Russo, l’Assessore Regionale Gianni Berrino, il Commissario Regionale Fratelli d’Italia Matteo Rosso e il dirigente Regionale agli Enti Locali Paolo Strescino.

“Si è sancito un principio – commentano Gianni Berrino e Veronica Russoche è quello della collaborazione politica a TUTTI i livelli: dalle Amministrazioni locali fino al Parlamento Europeo. E’ un momento storico e politico molto particolare: il “finto” civismo ha fallito. La politica, quella vera, deve tornare a rivestire il proprio ruolo: abbiamo la possibilità di avere un canale diretto con Bruxelles e lo dobbiamo sfruttare. Quale “lista civica” ha questa possibilità?” Continuano “Noi siamo impegnati in Regione e tutti i giorni ci confrontiamo costantemente con i territori: conosciamo le necessità delle nostre realtà e Diano Marina, terza località per importanza e presenze turistiche in Liguria, è in cima alla nostra lista. Auguriamo a Cristiano Za Garibaldi un buon lavoro, Fratelli d’Italia è con lui”.

Matteo Rosso “saluto tutti i presenti e li ringrazio. La presenza di un Onorevole Europarlamentare, di un Assessore Regionale, di un Consigliere Regionale e di tanti amministratori della provincia di Imperia, tra i quali vedo il Sindaco di San Bartolomeo al Mare Valerio Urso, sottolinea come è importante Diano Marina, ma più in generale il Golfo Dianese, nello scacchiere politico regionale. Fratelli d’Italia è il primo partito a livello nazionale, ma non ci adagiamo sugli allori. Siamo il primo partito perché lavoriamo tanto e bene, e continueremo a farlo: per questo ringrazio Fabrizio Cravero, commissario provinciale di Fratelli d’Italia, per l’incessante lavoro che sta facendo in tutta la provincia. In bocca al lupo al Candidato della nostra coalizione Cristiano Za Garibaldi: se avrà bisogno di un supporto tecnico-politico per quanto riguarda la materia sanitaria e sulla questione dei presidi sul territorio, che è il mio campo, avrà da me tutto il massimo appoggio, perché per Diano Marina sarà fondamentale prevedere un presidio medico-ospedaliero che copra il fabbisogno durante il periodo di maggior affluenza turistica”.

Carlo Fidanza ha concentrato il suo intervento sulle troppe lacune che tuttora vi sono nei rapporti tra Bruxelles, i singoli Stati membri e i territori, dando però la massima disponibilità ad un dialogo costante con Diano Marina: “Sono tornato in provincia di Imperia per l’ennesima volta per conoscere meglio il candidato Sindaco di Diano Marina Cristiano Za Garibaldi, che ho apprezzato per la sua moderazione e preparazione. Voglio dire a Cristiano e ai Candidati di “Vivere Diano” che Fratelli d’Italia è al loro fianco nelle piccole e grandi battaglie: più nello specifico comunico che, come Fratelli d’Italia al Parlamento Europeo, abbiamo chiesto che vengano destinati fondi per la protezione dei litorali: questo per noi è essere “green”. Tenere all’ambiente non vuol dire bloccare tutto: tenere all’ambiente vuol dire progettare e realizzare opere che salvaguardino la nostra terra. Diano Marina è strategica nel quadro turistico regionale e deve quindi avere l’importanza che merita, sia a livello nazionale che europeo”. Continua Fidanza: “oggi abbiamo un problema serio sulle concessioni demaniali marittime. Draghi e il suo Governo vogliono mettere all’asta da subito le concessioni demaniali, forzando la cd “Direttiva Bolkenstein” e mettendo a rischio 30.000 famiglie e centinaia di migliaia di lavoratori diretti e indiretti. Fratelli d’Italia non accetterà mai soluzioni che distruggano il nostro paese e le sue peculiarità. Questo per noi è patriottismo, questa è difesa della nazione”.

Presenti anche Dario Attardo e Francesco Bregolin, candidati per Fratelli d’Italia al Consiglio Comunale di Diano Marina: “per noi è un onore avere tutti questi ospiti qui a Diano Marina. E’ stimolante, ma allo stesso momento ci carica di responsabilità perché sappiamo che rappresentiamo un partito forte, con valori e che fa una politica seria”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!