Elezioni 2021, Diano Marina: il bilancio del consigliere Davide Carpano. “Da Aromatica al Granfondo, 10 anni di eventi. Con Za Garibaldi proseguirò il percorso” / Video

Elezioni comunali 2021 Golfo Dianese Politica

Dopo due mandati nell’amministrazione Chiappori, l’avvocato dianese si racconta a ImperiaPost.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

È tempo di bilanci per il consigliere con delega alle manifestazioni e turismo Davide Carpano, candidato alle prossime elezioni amministrative del 3-4 ottobre a sostegno di Cristiano Za Garibaldi – Vivere Diano. Dopo due mandati nell’amministrazione Chiappori, l’avvocato dianese si racconta a ImperiaPost. Zelig, l’estate musicale, la Granfondo, Aromatica e molti altri eventi e manifestazioni nel portafoglio di Carpano che si ricandida per proseguire il percorso intrapreso.

Elezioni 2021, Diano Marina: a tu per tu con Davide Carpano

Sono stato 10 anni felicemente con Giacomo Chiappori – spiega Carpano – , con il quale ho condiviso la delega al turismo e alle manifestazioni. Ho scelto di correre con Cristiano perchè lo considero una brava persona, un ottimo politico e ho avuto modo di conoscerlo profondamente. Lo ringrazio di avermi coinvolto in questa campagna elettorale.

In questi 10 anni le manifestazioni le ho curate io, a parte gli ultimi due anni per le note vicende Covid dove non ho potuto organizzare molto. Le restrizioni erano abbastanza impegnative e molto limitanti per le aggregazioni.

Ho iniziato 10 anni fa con Zelig e gli spettacoli dei comici. Hanno proseguito negli anni con l’estate musicale, che inizialmente era una manifestazione di musica e da 3 o 4 anni si è allargata per ricevere i comici, per parlare di musica. Si è ampliata questa manifestazione.

Una delle cose che ho fatto e più mi gratifica è sicuramente la Granfondo di Diano Marina. Anche io sono stato un ciclista, non troppo competitivo, e ho voluto ricordare il nonno dei Bonifazio, i due ciclisti professionisti di Diano che corrono in Francia. Ho voluto ricordare un mio amico amatore, Carmelo Cirino, al quale abbiamo dedicato anche per lui un traguardo femminile sul monte più alto della Granfondo.

L’ultima cosa che è stata per me una scommessa, devo ringraziare il sindaco Chiappori perchè quando 4/5 anni fa sono entrato nel suo ufficio ho proposto di rifare Aromatica. È stata una scommessa, anche perchè il sindaco mi ha dato ampia fiducia.

Credo sia stata un grosso successo, che deve continuare anche nel futuro con i prossimi amministratori. È diventata la manifestazione di Diano Marina, coinvolge un sacco di esercizi commerciali e turisti. All’ultima edizione abbiamo avuto turisti che si sono ripresentati a Diano Marina proprio in occasione di aromatica”.

Spazio anche al Windfestival?

“Si, è una manifestazione che è nata in occasione del gemellaggio in Spagna. Il sindaco ha voluto scommettere su questo tipo di turismo di nicchia.

Noi, beneficiando del golfo, abbiamo delle condizioni favorevoli per far eccellere i campioni che vengono a surfeggiare queste onde e quindi anche questa manifestazione raccoglie un turismo d’élite che va ad arricchire le casse dei dianesi”.

Quali saranno le sue priorità nel caso in cui dovesse essere rieletto?

“Non ho fatto nessuna richiesta, mi metterò a disposizione di Cristiano come ho fatto per il sindaco Chiappori. Farò lo stesso per Cristiano. In questo momento non bisogna pensare a mettere in difficoltà il candidato sindaco con richieste. Bisogna andare a fare la campagna elettorale, cercare i voti e le preferenze”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!