Elezioni 2021, Diano Marina: Za Garibaldi Sindaco. “Risultato ottimo. La priorità? Spingere sull’acceleratore per il raddoppio del Roja” / Video

Elezioni comunali 2021 Golfo Dianese Politica

Con un’affluenza del 56,18%, Za Garibaldi è stato eletto con il 47,51% di preferenze.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Un risultato ottimo, sono molto soddisfatto. Tra le priorità il raddoppio del Roja, il ripascimento di Borgo Paradiso e fornire un ufficio per i membri dell’opposizione“. Queste le dichiarazioni di Cristiano Za Garibaldi, a pochi minuti dallelezione a Sindaco di Diano Marina.

Con un’affluenza del 56,18%, Za Garibaldi è stato eletto con il 46,33% di preferenze.

A seguire, Marcello Bellacicco (29,90%) e, infine, Francesco Parrella (23,76%).

Elezioni 2021: parla il neo Sindaco Cristiano Za Garibaldi

“Un risultato ottimo pensando anche che gli avversari erano di grande caratura quindi sono molto soddisfatto. Domani si comincia a lavorare, anche se in realtà non abbiamo mai smesso. La prima cosa che farò sarà quella di entrare in contatto con il commissario Checcucci per spingere sull’acceleratore di quello che sarà il raddoppio del Roja.

Poi parleremo anche del ripascimento di Borgo Paradiso perché deve partire immediatamente visto che abbiamo ottenuto 2 milioni e mezzo di euro dalla protezione civile per continuare le opere.

Soprattutto vorrei cercare di coinvolgere anche i membri dell’opposizione attraverso la creazione di un ufficio per loro in modo che anche loro possono svolgere all’interno del comune il loro mandato di opposizione senza problemi. Visto che anche nella mia carriera politica nel 2006 ho vissuto l’opposizione e non ho avuto quella possibilità, voglio darla agli altri.

Per quanto riguarda le preferenze raccolte dai singoli candidati sono amici, sono colleghi coi quali ho condiviso più di un mandato elettorale. Non ho ancora visto tutta la lista degli eletti, quindi valuterò in questi giorni il da farsi, soprattutto quali saranno le deleghe da affidare e insieme a loro stabiliremo le soluzioni migliori”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!