IMPERIA CHE FIGURACCIA. LE INFILTRAZIONI MAFIOSE DELLA PROVINCIA FINISCONO SUL PALCO DEI MASSIVE ATTACK IN CONCERTO A GENOVA

Cultura e manifestazioni Home

1557463_686392494731666_2802162533846465453_n

Imperia. Ieri sera, venerdì 11 luglio, i Massive Attack erano a Genova, al Porto Antico in concerto e durante la loro esibizione è comparsa una visual che riportava la scritta “Imperia sesta provincia della Calabria per infiltrazioni mafiose” riprendendo la frase detta da Rosy Bindi in visita in città nei giorni scorsi con la commissione parlamentare anti-mafia.

Al concerto c’erano moltissimi imperiesi che hanno raccontato a Imperiapost l’accaduto. A quanto pare il service di Milano che si è occupato di luci e audio ha dovuto trovare anche delle immagini e delle scritte da far passare sui sei pannelli alle spalle del gruppo durante la performance e hanno puntato molto sulla cronaca nazionale, ma anche locale. Così, verso la fine del concerto, è apparsa anche la frase dell’Onorevole Bindi sulla provincia.

Tutte le frasi comparse erano comunque molto critiche e polemiche nell’ottica probabilmente di smuovere le masse e i pensieri degli italiani.

Fonte immagine: Diana Lapin –> http://www.dianalapin.com/