Imperia Rugby e Istituto “Ruffini” insieme per un progetto educativo: giovedì 28 ottobre nuovo corso tecnico sportivo

Cultura e manifestazioni

Benvenuti quindi, ragazzi, genitori e docenti per conoscere le opportunità del nuovo percorso di studio e le nuove opportunità lavorative.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Imperia Rugby ha iniziato una promettente collaborazione con l’Istituto di Istruzione Superiore “Ruffini”. Si tratta di una vera e propria “prova di maturità” per l’ovale imperiese, in rapporto agli studenti del corso di Amministrazione Finanza e Marketing in ambito sportivo, con il diretto coinvolgimento degli studenti anche sul campo.

L’indirizzo di studio non è solamente amministrativo, ma è anche volto a preparare, ad esempio, alla facoltà di Scienze Motorie o alla psicologia sportiva. In tal senso l’impegno della codocenza Imperia Rugby inizia proprio dalla problematica gestionale di una complessa società sportiva, la quale, oggi, è articolata in una realtà giovanile e in una seniores provinciale, per poi passare alla prova del campo, con uno spirito che avvicina alla dimensione anglosassone dove il rugby è materia effettiva di studio.

Non mancano l’approfondimento umano sull’approccio psicologico, così come le nozioni relative alla medicina sportiva, peraltro collegabili alle severe osservazioni di World Rugby, da sempre attenta il più possibile al benessere psicofisico degli atleti.

Il fatto che l’Imperia Rugby sia coinvolta in questa maniera articolata in un contesto scolastico superiore si motiva con una semplice osservazione dei fatti. Il mondo ovale imperiese è oggi una realtà viva, che raggruppa decine e decine di bambini e giovani, ha un gruppo di lavoro molto esteso, gestisce una struttura sportiva amplissima e dotata di club house e palestra, nonché di altri spazi utili alle attività.

Un impegno che si protrae nei mesi estivi con l’Educamp, in cui si pone sotto l’egida del Coni da un lato e collabora con tante altre società sportive dall’altro, nell’ottica di apertura della visione e delle esperienze per i ragazzi di Imperia e dintorni.

Di fatto Imperia è oggi un reale secondo polo di attrazione rugbistica oltre Genova. Lo sviluppo delle strutture societarie, versate anche nel contesto della comunicazione, non a caso motivo di attenzione nell’ambito dell’attività scolastica, è un elemento che si aggancia in modo valido all’organizzazione moderna dell’Istituto di Istruzione Superiore “Ruffini” di Imperia, dove si materializza da anni una capacità didattica moderna e innovativa. L’iniziativa di collaborazione ha peraltro ottenuto l’egida della Federazione Italiana Rugby, a firma del neopresidente Marzio Innocenti.

Nella settimana che l’Istituto Ruffini dedica agli “Open Day” giovedì 28 ottobre sarà dedicato al nuovo corso “TECNICO SPORTIVO”, si avvicenderanno nella mattinata il Tecnico Responsabile dello Sviluppo della Federazione Italiana Rugby Matteo Mizzon; Massimo Zorniotti Tecnico Responsabile per lo sviluppo della Regione Liguria per la Federazione Italiana Rugby e responsabile del progetto di collaborazione con l’IIS Ruffini; Il Presidente del Comitato Ligure Rugby Enrico Mantovani, il Presidente dell’Imperia Rugby ASD  Luigi Ardoino, il Tecnico e atleta della Union Rugby Riviera Alessandro Ardoino, la fisioterapista e atleta della Union  Rugby Riviera Alessandra Ravotto.

Benvenuti quindi, ragazzi, genitori e docenti per conoscere le opportunità del nuovo percorso di studio e le nuove opportunità lavorative.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!