Colpito da mandato di arresto europeo, 43enne arrestato dalla Polizia: deve scontare due anni di carcere

Cronaca

La Polizia di Stato di Sanremo ha arrestato, nella giornata di ieri, un uomo colpito da un mandato di arresto europeo. Nel pomeriggio di giovedì, mentre il personale della squadra volante effettuava un servizio di perlustrazione lungo le vie cittadine, decideva di sottoporre a controllo una coppia di stranieri che passeggiava.

Colpito da mandato di arresto europeo, 43enne arrestato dalla Polizia

A seguito di accurati accertamenti e di alcune verifiche effettuate con il supporto delle banche dati, è emerso che a carico dell’uomo vi era un mandato di arresto europeo emesso dalle Autorità Romene.

In particolare l’uomo, di origini romene e di quarantatrè anni, doveva espiare una pena di due anni di reclusione per aver condotto la propria autovettura senza patente e per essersi rifiutato di sottoporsi all’alcoltest, tutti fatti accaduti nel suo paese di origine.

Alla luce delle risultanze dell’accertamento, l’uomo veniva condotto presso la Casa di Reclusione di Sanremo e posto a disposizione della Corte d’Appello di Genova.