Imperia: “obbligo mascherine all’aperto dal 6 dicembre”. Sindaco Scajola appoggia proposta Anci

Attualità Imperia

“Con l’arrivo del freddo e della nuova variante del virus credo sia fondamentale mantenere alta l’attenzione”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Mascherine obbligatorie all’aperto dal 6 dicembre? Sono pienamente d’accordo”. Cosi il Sindaco di Imperia Claudio Scajola in merito alla proposta di Anci, di cui è vicepresidente, inoltrata al Governo Draghi. I Sindaci chiedono di introdurre l’obbligo dei dispositivi di protezione anche all’esterno sino al 15 gennaio, di fatto per tutte le festività natalizie.

Imperia: mascherine obbligatorie anche all’aperto, Scajola favorevole

“Con l’arrivo del freddo e della nuova variante del virus credo sia fondamentale mantenere alta l’attenzione – spiega Scajola a ImperiaPost – Per me sono tre le regole per salvare l’Italia da questa pandemia. Vaccino, che renderei obbligatorio, distanziamento e mascherine, anche all’aperto. In caso contrario il rischio è quello di arrivare a nuove chiusure. E non possiamo permettercelo.

E’ fondamentale incrementare ancora il numero dei vaccinati. Le varianti esplodono quando trovano terreno fertile tra i non vaccinati. Se riusciremo a raggiungere il 90% dei vaccinati il virus sparirà, scoppierà, non muterà.

Il tutto deve passare, e vedo con piacere che c’è grande impegno in tutto il mondo, dal vaccinare le popolazioni più deboli perché se no il virus continuerà ad arrivare”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!