Badalucco:”Essere comunità educante”, i ragazzi del progetto “Lost in Education” al Forum di Roma/Il programma

Cultura e manifestazioni

Il forum rappresenta un appuntamento importante nell’ambito di Lost in education, progetto triennale di contrasto alla povertà educativa

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Una rappresentanza di ragazze e ragazzi della comunità di Badalucco (Imperia) formata da Ancilla Bianchi (sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi), Lea Tabaku e Roberto Hida, accompagnati da Luca Salvo di Arci Liguria, parteciperà al Forum delle ragazze e dei ragazzi di Lost in education a Roma, al Centro Congressi Cavour, Mercoledì 1 e Giovedì 2 Dicembre.

Il forum rappresenta un appuntamento importante nell’ambito di Lost in education, progetto triennale di contrasto alla povertà educativa e costruzione dal basso della comunità educante, finanziato dall’impresa sociale “Con i bambini” e promosso da Unicef Italia, Arci Ragazzi Nazionale e Arci Liguria, e operativo in dieci regioni italiane.

Per la comunità di Badalucco hanno sottoscritto in estate il Patto educativo di comunità e sono coinvolti nel progetto il comune di Badalucco, numerose realtà associative, sportive, educative e commerciali nonché la sede provinciale dell’Unicef
Il Forum Essere Comunità educante: la parola ai ragazzi e alle ragazze è un hackathon che coinvolge i ragazzi e le ragazze della comunità di pratiche di Lost in education. La sfida è confrontarsi sui processi di partecipazione nella definizione e attivazione dei Patti educativi di comunità.

Chi partecipa. I portavoce delle scuole partner, ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 17 anni che porteranno gli esiti degli apprendimenti fin qui attivati con il progetto e le istanze elaborate insieme ai loro compagni.

Come funziona. Sono previsti 2 momenti:

  1. gruppi di lavoro strutturati su tre assi prioritari (Partecipazione; Re-immaginare l’educazione; Patti educativi di comunità);
  2. un momento di restituzione dei pitch alla presenza di rappresentanti istituzionali.

La diretta del 2 dicembre, prevista dalle 10.30 alle 12.30, potrà essere seguita sui canali Youtube di UNICEF e Facebook di Arciragazzi.

Successivamente al Forum verrà organizzata alla presenza dei ragazzi di Badalucco e di tutti i soggetti istituzionali, educativi e commerciali da loro coinvolti nel progetto una trasmissione visibile in streaming sui canali social di Arci Liguria che rappresenterà anche l’occasione per presentare alla stampa i risultati del forum e le loro ricadute sulla comunità di Badalucco.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!