Pallanuoto: serie A2 maschile, la Rari Nantes Imperia cede in casa allo Spazio R.N.Camogli 6-11

Pallanuoto

I giallorossi, attesi nel prossimo week-end, dalla trasferta a Sturla rimangono fermi a quota 3 punti.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

La Rari Nantes Imperia mostra carattere ma alla ‘Cascione’ passa lo Spazio R.N.Camogli 6-11. I giallorossi, attesi nel prossimo week-end, dalla trasferta a Sturla rimangono fermi a quota 3 punti.

Mister Andrea Pisano deve ridisegnare la formazione data l’indisponibilità del centroboa Filippo Corio. Al suo posto, il giovane Riccardo Gandini che verrà impiegato quasi tutto il match. La Rari soffre la sua assenza in fase offensiva rimanendo spesso lontana dalla porta difesa da Gardella ma, in difesa, regge l’urto delle manovre ospiti.

Cronaca

Camogli passa subito in vantaggio con Bianco che, alla prima azione, guadagna la superiorità e realizza dal centro. La risposta è affidata a Nicola Taramasco che sfrutta l’uomo in più con una grande conclusione. I giallorossi rimangono attaccati agli ospiti nel punteggio grazie alle firme di Nicola Taramasco (che con questa doppietta vola a quota 5 in stagione) e del vice capitano Filippo Rocchi, abile a sfruttare il possesso riconquistato dall’ abile Filippo Taramasco. I bianconeri comunque mantengono le distanze.

Nella terza ripresa, che fino ad oggi era apparso un po’ il tallone d’Achille degli imperiesi, è invece la frazione che maggiormente mette in risalto il coraggio e la concentrazione di Somà e compagni. Proprio il capitano riesce a sbloccarsi con un rigore, da lui procurato; oltre ai gol di Lengueglia, che finalizza un bellissimo taglio al centro letto da Cesini, e da Cesini stesso, che piega le mani a Gardella, consegnano il parziale alla squadra di casa.

Come sempre tra i migliori, Federico Merano deve però arrendersi tre volte negli ultimi minuti quando i levantini piazzano l’allungo decisivo.

RARI NANTES IMPERIA’57 – SPAZIO R.N.CAMOGLI 6-11
(1-2; 2-4; 3-2; 0-3)

R.N.IMPERIA – Merano; Cipriani, Giordano, Porro, Gandini, Merano G., Lengueglia 1, Parolini, Taramasco N. 2, Somà cap. 1, Rocchi 1, Cesini 1, Taramasco F. All.: Pisano

CAMOGLI – Gardella, Beggiato cap. 3, Iaci 1, Morello, Rossi Giglio, Cambiaso 2, Ruggieri, Monari 1, Bianco 2, Barabino, Licata 1, Cuneo 1 Caliogna. All.: Uras

Note: Espulso Licata (C) nel quarto tempo; uscito per limite di falli Iaci (C) nel quarto tempo. Sup. Num.: Imperia 1/10 + un rigore realizzato; Camogli 3/5+ un rigore realizzato

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!