Imperia: Premio “Io faccio la mia parte” di Accademia Kronos alle Capitanerie e alla biologa imperiese Sabina Airoldi. Martedì la cerimonia di consegna

Cultura e manifestazioni

L’edizione di quest’anno del Premio «Io faccio la mia parte» di Accademia Kronos, vedrà sul palco Sabina Airoldi, biologa marina dell’Istituto Tethys e l’ammiraglio Sergio Liardo, in rappresentanza delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera. La cerimonia si svolgerà martedì 14 dicembre alle 17 presso la sede della Capitaneria di Porto di Genova.

Riconoscimento per il grande impegno a difesa dell’ambiente marino

La motivazione dell’assegnazione dei due premi è nel primo caso il grande impegno dimostrato dalla Guardia Costiera nella difesa dell’ambiente marino attraverso numerose attività diffuse su tutto il territorio e nel secondo caso gli importanti obiettivi raggiunti da Tethys nel Santuario Pelagos, per merito del lavoro ultra decennale della dottoressa Airoldi e di tutto il suo team di ricerca.

Grazie alla stretta collaborazione fra la Guardia Costiera e l’Istituto Tethys, sancita da un protocollo di intesa, negli ultimi anni sono state inoltre numerose le iniziative a favore della protezione dei cetacei del Santuario, sottolineando l’importanza della sinergia fra istituzioni e mondo della ricerca scientifica.

“La campagna Io faccio la mia parte – spiega il presidente nazionale di Accademia Kronos Franco Floris – è un’assunzione di responsabilità personale. Noi siamo abituati a chiedere agli altri (al governo, al ministro, al sindaco ecc.) di risolvere i grandi problemi: è arrivato il momento che ognuno di noi cominci a fare direttamente qualcosa. Le piccole azioni possono fare la differenza, prese singolarmente appaiono poca cosa, ma insieme, milioni di piccole azioni, sono in grado di fare la vera differenza”.