Imperia: elezioni provinciali, parla Marco Scajola. “Vittoria del centrodestra unito. Mio zio? Basta litigate e discussioni, corriamo insieme per questa splendita terra”

Attualità Imperia

“Il centrodestra si è ricompattato con tutte le sue anime, come era già accaduto d’altronde alle scorse elezioni regionali”. Così l’assessore regionale Marco Scajola sull’esito delle elezioni regionali.

Imperia: elezioni provinciali, parla l’assessore regionale Marco Scajola

“Sicuramente è un dato politico molto positivo del centrodestra che si è ricompattato con tutte le sue anime, come era già accaduto d’altronde alle scorse elezioni regionali. Si è confermata, dunque, l’unità del centrodestra qui in provincia di Imperia. Devo dire grande soddisfazione per il nostro movimento, che fa riferimento al presidente Toti. Il più votato della lista a sostegno del candidato Presidente On. Claudio Scajola è un nostro esponente, il Sindaco di Vallecrosia Armando Biasi. Dei primi quattro più votati della lista, tre sono rappresentanti del nostro movimento.

E’ una soddisfazione, anche se voglio ribadirlo, non c’era la volontà di arrivare primi. C’era la volontà di correre per un progetto politico di sostegno a un presidente. Credo che anche gli amministratori locali abbiano riconoscuto agli esponenti del movimento di Giovanni Toti grande fiducia, premiandoli, visto che sono risultati tra i più votati. Credo che sia un riconoscimento di quello che stiamo facendo a livello regionale e sul territorio. Ora ci vorrà grande impegno insieme a tutta la squadra eletta, con un ottimo presidente, per fare il bene del territorio.

Appoggio al Sindaco Claudio Scajola alle prossime elezioni comunali? Noi stiamo lavorando al centrodestra che si unisca. Non ci piacciono frammentazioni e divisioni. Litigate o discussioni che poco interessano alla gente hanno limitato la crescita del centrodestra. Delle amministrative se ne parlerà più avanti. Ora parliamo delle provinciali, come alla regionali abbiamo corso tutti insieme per il bene di questo territorio. La volontà è quella di costruire progetti comuni all’interno del centrodestra anche per il futuro.

Messe da parte le diatribe tra Lei e il Sindaco Claudio Scajola? Corriamo tutti insieme per questa splendida realtà, per questa comunità imperiese, cercando di fare il meglio”.

Elezioni provinciali: le parole di Armando Biasi

“Con 8814 voti sono stato 𝐢𝐥 𝐩𝐢𝐮̀ 𝐯𝐨𝐭𝐚𝐭𝐨 della lista che ha sostenuto Claudio Scajola come Presidente della Provincia. Mi riempie ancor più di orgoglio che i voti siano stati espressi da altri amministratori del territorio. Un risultato incredibile! Con il sistema elettorale attuale, un Comune delle dimensioni di Vallecrosia parte svantaggiato … ma grazie ad un grande lavoro di squadra ho raggiunto un traguardo inaspettato. Ringrazio tutti gli amministratori della nostra provincia che hanno riposto la fiducia in me votandomi. Il lavoro sarà tanto, ma affronterò questa nuova sfida con determinazione ed impegno, per ripagare la stima che mi avete dimostrato”.

La nota di Giovanni Toti (presidente Regione Liguria)

“Le elezioniprovinciali che hanno interessato Savona e Imperia hanno visto vincere  il centrodestra, che in entrambi i casi è caratterizzato dalla presenza di esponenti della Lista Toti Liguria in maggior percentuale rispetto agli altri partiti – ha dichiarato Giovanni Toti – Nel consiglio provinciale savonese gli eletti arancioni sono tre, il sindaco di Cairo Paolo Lambertini con 5.962 preferenze, l’assessore di Albisola Superiore Sara Brizzo con 7.133 voti e l’assessore di Loano Enrica Rocca con 5.962 voti. Anche nelle provinciali di Imperia gli eletti della Lista Toti sono tre e compongono il gruppo più numeroso degli eletti, si tratta di Armando Biasi, sindaco di Vallecrosia, che ha ottenuto 8.814 preferenze, di Mario Conio, il sindaco di Taggia, che ha conquistato 7.684 voti e di Barbara Feltrin, assessore di Diano Marina, con 7.141 consensi.

Si tratta di una bella giornata nella quale il centrodestra in Liguria si conferma unito e vincente in ben due province e voglio fare i miei complimenti a tutti gli eletti, augurando loro un buon lavoro. Personalmente trovo molto positivo che il nostro movimento si confermi ancora una volta il primo partito della regione e credo che già da domani sarà importante iniziare a lavorare per rendere il nostro territorio ancora migliore che è l’obiettivo che stiamo perseguendo da sempre”.

La nota di Angelo Vaccarezza (coordinatore regionale Cambiamo con Toti)

“C’era chi parlava di un centrodestra in difficoltà nella nostra regione ma, ancora una volta, chi diceva il falso è stato smentito dai fatti. – ha affermato Angelo Vaccarezza, coordinatore regionale della Lista Toti Liguria – Le due vittorie alle elezioni provinciali di Savona e Imperia confermano la bontà del nostro operato sul territorio e rinsaldano il nostro partito che, dopo il grandissimo risultato delle elezioni regionali 2020, ribadisce di essere la prima forza politica dell’intera regione. Un risultato importante che ben ci fa sperare per le sfide future che ci attendono”.