“Sìsì vax, vacciniamoci”: Matteo Bassetti canta Jingle Bells in versione anti Covid. Si scatena la polemica/ Video

Coronavirus Provincia

“Sìsì vax” sulle note di Jingle Bells. Sta facendo il giro del web la canzoncina natalizia interpretata da tre dei virologi più noti in Italia, Andrea Crisanti (professore ordinario di microbiologia all’Università di Padova), Fabrizio Pregliasco (direttore Sanitario dell’IRCCS Istituto Galeazzi di Milano) e il genovese Matteo Bassetti (direttore dell’Ospedale Policlinico San Martino di Genova).

I tre esperti, invitati alla trasmissione “Un giorno da Pecora”, su Radio Rai 1, hanno reinterpretato la classica “Jingle Bells” in versione “pro-vax”.

Il video in breve tempo è diventato virale sui social e, com’era prevedibile, ha suscitato ilarità, ma anche attirato molte critiche.

“Sìsì vax, vacciniamoci”: Matteo Bassetti canta Jingle Bells

Ecco il testo

“Sì sì sì vax vacciniamoci
Se tranquillo vuoi stare i nonni non baciare
Il Covid non ci sarà più se ci aiuti anche tu
Se vuoi andare al bar
Felice a festeggiar
Le dosi devi far
Per fare un buon Natal
Mangia il panettone
Vai a fare l’iniezione
Proteggi gli altri oltre a proteggere anche te
Con la terza dose tu avrai feste gioiose
Il Covid non ci sarà più se ci aiuti anche tu
Per il calo dei contagi dosi anche ai Re Magi”.