Tragedia a Finale Ligure: climber precipita per 40 metri e muore. Inutili i soccorsi

Cronaca

Tragedia a Finale Ligure, nella Falesia dei “Tre Porcellini”, a Rocca di Perti. Questa mattina, intorno alle 12, un climber ha perso la vita dopo essere precipitato, per cause ancora in fase di accertamento, mentre stava arrampicando insieme alla fidanzata.

La vittima è un uomo austriaco di 45 anni.

Tragedia a Finale Ligure: climber precipita per 40 metri e muore

Secondo quanto ricostruito, l’uomo avrebbe compiuto una caduta di circa 40 metri che è risultata fatale.

Sul posto sono intervenuti il personale medico del 118, i militi della Croce Verde di Finalborgo, il Soccorso Alpino di Finale Ligure e l’elicottero, ma per il 45enne non c’era più nulla da fare.

Presenti anche i Carabinieri. La donna, in stato di choc, è stata accompagnata al pronto soccorso del Santa Corona di Pietra Ligure.