Imperia: tragedia sfiorata in via Pira, auto si schianta contro un portone. “Abbiamo sentito come una bomba”/Foto e Video

Cronaca Imperia

Tanta paura, ma fortunatamente nessun ferito, questo pomeriggio in via Pira, all’incrocio con via Ospedale, nel cuore di Oneglia.

Imperia: auto contro un portone, tanta paura in via Pira

Un’auto, una Peugeot 307, con a bordo tre giovani di nazionalità pachistana, per cause ancora in fase di accertamento, invece di imboccare la curva ha tirato dritto schiantandosi contro il portone di una palazzina, distruggendolo. Fortunatamente in quel momento nessuno usciva dal portone e nessuno stava transitando sul marciapiede.

Illesi i tre pachistani a bordo della vettura. Il conducente, 30 anni, è risultato negativo al test dell’etilomentro. Agli agenti della Polizia Locale, intervenuti sul posto, insieme ai Vigili del Fuoco, ha raccontanto di un malfunzionamento dei freni.

L’area interessata dall’incidente è stata transennata per permettere le operazioni di messa in sicurezza e di rilevazione dell’incidente.

Il racconto di una commerciante

“Eravamo davanti al computer e stavamo ultimando dei lavori quando abbiamo visto arrivare questa macchina, non ad alta velocità, entrare proprio dentro questo portone. Abbiamo sentito come una bomba, siamo subito uscite fuori e abbiamo visto cosa era successo. Ci siamo presi uno spavento, ma è andata bene. Abbiamo chiamato subito la Polizia e chiesto ai ragazzi se stessero bene, ma hanno detto di si, erano tranquilli. In quel momento non c’era molta gente in giro. L’auto ha distrutto il portone. C’è una signora bloccata all’interno che non può uscire di casa in questo momento. Abbiamo parlato anche con lei e ci ha detto che ha sentito come uno scoppio. Ci siamo davvero spaventate”