Imperia: vandalizzata la targa della lapide “Civitas Fidelissima” in Largo Sabatini/Le immagini

Attualità Cronaca Imperia

Ancora un atto vandalico, l’ennesimo, a Imperia. Nel mirino, questa volta, la targa della lapide “Civitas Fidelissima”, in Largo Sabatini, a Oneglia.

Imperia: vandali in azione in Largo Sabatini

Ignoti hanno letteralmente sradicato la targa dalla lapide, gettandola a terra. In Largo Sabatini sono comunque presenti alcune telecamere che puntano proprio sulla lapide “Civitas Fidelissima”. Le immagini di video sorveglianza saranno visionate per risalire ai responsabili.

La lapide, lo ricordiamo, era stata recentemente riqualificata e inaugurata il 22 marzo scorso.

La storia della lapide “Civitas Fidelissima”

Nel 1837 il Re Carlo Alberto attribuisce alla Città di Oneglia il titolo di “Civitas Fidelissima” quale riconoscimento per la lealtà da sempre manifestata dai suoi cittadini verso Casa Savoia.

Domenica 22 marzo 1840, alla presenza del Sindaco Giuseppe Berio e della popolazione festante, viene collocata sul selciato dell’allora Piazzetta Andrea Doria, l’attuale Largo Sabatini, un’epigrafe incisa su quattro lastre di pietra locale, conosciuta come colombina, che riporta le due significative parole.