Covid, obbligo vaccinale: a Imperia oltre 7.300 over 50 non ancora vaccinati. Tutti i dati

Attualità Coronavirus Imperia

Sono 7.366 gli over 50 non ancora vaccinati contro il Covid 19 nel distretto di Imperia che, visto l’obbligo introdotto dal Decreto Legge approvato ieri dal Consiglio dei Ministri, dovranno procedere alla vaccinazione.

Considerando l‘intera Asl 1 imperiese, quindi anche i distretti di Sanremo e Ventimiglia, gli over 50 non ancora vaccinati con nessuna dose salgono a 22.374.

Covid, obbligo vaccinale per over 50: a Imperia dovranno adeguarsi oltre 7.300 persone

Il Consiglio dei Ministri, riunitosi nella giornata di ieri, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato il decreto-legge che introduce nuove misure urgenti per fronteggiare l’emergenza COVID-19.

La novità più importante è l’introduzione dell’obbligo vaccinale per i cittadini over 50, la fascia d’età maggiormente esposta al rischio di ospedalizzazione.

In totale, secondo gli ultimi dati dell‘Asl 1 imperiese aggiornati al 2 gennaio 2022, su base provinciale, sono 57.120 le persone di tutte le età che non hanno ricevuto nemmeno la prima dose, 46.481 se non si considera la fascia tra i 5 e gli 11 anni. Un dato molto alto che si può paragonare, come numero, quasi all’intera popolazione della città di Imperia.

La percentuale dei non vaccinati è quindi al 23,9 %, mentre, viceversa è del 76,1% la percentuale delle persone con almeno una dose (la media nazionale è del 89,18%).

Dei 57.120 non vaccinati in provincia, 22.374 appartengono alle fasce over 50 e saranno soggetti, dal momento in cui sarà pubblicato il decreto in Gazzetta Ufficiale, all’obbligo di vaccinazione fino al 15 giugno 2022. Per andare a lavoro, dal 15 febbraio, la stessa fascia dovrà essere in possesso del Super Green Pass (ottenibile con vaccinazione o guarigione dal Covid).

Considerano i singoli distretti, ecco quanti over 50 non hanno ancora ricevuto la vaccinazione:

  • Imperia: 7.366 
  • Sanremo: 8.624
  • Ventimiglia: 6.273

In tutti e tre i distretti, la fascia con il maggior numero di non vaccinati (senza considerare quella 5-11) è quella tra i 50 e i 59 anni. 

Senza considerare le fasce d’età, a Imperia sono 18.629 le persone non ancora vaccinate (15.036 senza contare i bambini 5-11). Segue Ventimiglia con 16.725 non vaccinati (13.577 senza contare i bambini) e Sanremo con 21.597 (17.701 senza contare i bambini).

In provincia, i non vaccinati sono 57.120 su 205.642. È invece del 23,70 % la percentuale di chi ha ricevuto, oltre al ciclo completo di vaccinazione, anche il booster. A Imperia è del 25,08%, a Sanremo del 23,84% e a Ventimiglia del 21,81%.