Covid, Liguria: tamponi gratis nelle scuole, dall’infanzia alle superiori. Ecco le regole

Coronavirus Provincia

Via libera, in Liguria, alla gratuità dei tamponi antigenici nel percorso scuola, per gli alunni delle classi in cui si sono verificati uno o più casi di positivi accertati.

Liguria: gratuità tamponi rapidi per gli studenti

  • SCUOLE DELL’INFANZIA (0-6 anni) ED ELEMENTARI
    Sarà la Asl, tramite la scuola, a inviare la prescrizione alle famiglie degli alunni contatti di caso accertato. Tale prescrizione è necessaria per poter effettuare il tampone gratuito nelle strutture delle Asl e del Gaslini dove sono previsti i tamponi, nelle farmacie e nei laboratori privati accreditati.
  • SCUOLE MEDIE E SUPERIORI
    Si differenzia in base alla misura di contenimento prevista:
    Autosorveglianza (se un positivo in classe oppure se due positivi in classe per alunni con terza dose-booster o vaccinati-guariti da meno di 4 mesi)
    Se è prevista l’autosorveglianza il Medico o il Pediatra possono prescrivere, su richiesta della famiglia dell’alunno interessato, la ricetta dematerializzata indispensabile per effettuare il tampone gratuito esclusivamente presso le strutture pubbliche di Asl e Gaslini dove sono previsti i tamponi e presso le farmacie
    -Quarantena (se tre o più positivi in classe oppure se due positivi in classe per alunni non vaccinati o vaccinati-guariti da più di 4 mesi)
    Se è prevista la quarantena sarà la Asl, tramite la scuola, a inviare la prescrizione alle famiglie degli alunni contatti di caso accertato. Tale prescrizione è necessaria per poter effettuare il tampone gratuito nelle strutture delle Asl e del Gaslini dove sono previsti i tamponi, nelle farmacie e nei laboratori privati accreditati